Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Andrea Camilleri. Il maestro senza regole

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Italia
Anno: 2014
Supporto: DVD
Salvato in 12 liste dei desideri

€ 7,99

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

spinner

Disponibilità immediata

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 7,99 €)

Docu-film che racconta la vita di Andrea Camilleri: il maestro, il letterato, il regista, il funzionario Rai; Andrea Camilleri il marito, il padre, l'amico, il collega; Andrea Camilleri e la sua Sicilia, la sua casa, il suo privato. I mille volti di un uomo che il grande pubblico ha conosciuto tardi, ma che ha mille vite da raccontare.
  • Produzione: Koch Media, 2015
  • Distribuzione: Koch Media
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Formato Schermo: 1,77:1
  • Area2
  • Contenuti: interviste
  • Andrea Camilleri Cover

    Nato a Porto Empedocle (Agrigento), Andrea Camilleri ha vissuto per anni a Roma.  Dal 1939 al 1943, dopo un periodo in un collegio da cui viene espulso, studia ad Agrigento al Liceo Classico Empedocle dove ottiene la maturità classica senza dover sostenere l’esame a causa dell’imminente sbarco degli alleati in Sicilia. A giugno inizia, come ricorda lo scrittore, "una sorta di mezzo periplo della Sicilia a piedi o su camion tedeschi e italiani sotto un continuo mitragliamento per cui bisognava gettarsi a terra, sporcarsi di polvere di sangue, di paura".  S’iscrive all’Università (Facoltà di lettere) ma non si laureerà mai. Si iscrive anche al Partito Comunista.Inizia a pubblicare racconti e poesie e vince il Premio... Approfondisci
  • Luca Zingaretti Cover

    Attore italiano. Lavora a teatro con L. Ronconi e P. Stein prima di esordire nel cinema con Gli occhiali d’oro (1987) di G. Montaldo, in un piccolo ruolo, e quindi in Abissinia (1993) di F. Martinotti. Calvo, fisico da lottatore, si fa notare con il personaggio violento e brutale che interpreta in Il branco (1994) di M. Risi e con quello più sfumato e conflittuale in Vite strozzate (1996) di R. Tognazzi. È anche in Tu ridi (1998) di P. e V. Taviani e L’anniversario (1999) di M. Orfini, sempre con una notevole presenza scenica e in ruoli di forte caratterizzazione. Dal 1999 ottiene un vasto consenso di pubblico interpretando il commissario Montalbano, ispirato ai libri di A. Camilleri, in numerose serie televisive prodotte e mandate in onda dalla Rai. Al cinema è invece notevolissima la sua... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali
Chiudi