L' angelo di Vermicino. La mia vita prima e dopo quel giugno dell'81

Angelo Licheri

Editore: Memori
Collana: Diario minimo
Anno edizione: 2015
In commercio dal: 14 gennaio 2016
Pagine: 269 p., Brossura
  • EAN: 9788899105242
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Verso la mezzanotte tra il 12 e il 13 giugno del 1981, Angelo Licheri, un fattorino sardo che lavorava a Roma, si presentò come volontario sulla bocca del pozzo di Vermicino intenzionato a farsi calare giù per soccorrere il piccolo Alfredino Rampi incastrato a 60 metri di profondità. Convinse i Vigili del fuoco a imbracarlo e senza nessuna esperienza e con un gran coraggio iniziò la discesa. Poteva restare in quella posizione al massimo 25 minuti: ci restò per 45, ferendosi contro le pareti rocciose del pozzo, raggiungendo il bambino, pulendolo dal fango, parlandogli e confortandolo. Non riuscì a salvarlo nonostante avesse fatto tutto il possibile per tirarlo fuori: il fango, il pozzo strettissimo, le corde che scivolavano, il bambino incastrato e ormai privo di forze lo hanno costretto a desistere e a risalire sfinito e disperato. Angelo Licheri si racconta in questo libro autobiografico, scritto in prima persona con un linguaggio diretto e semplice come il suo parlato. Prefazione di Walter Veltroni.

€ 15,20

€ 16,00

Risparmi € 0,80 (5%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile