Categorie

Don DeLillo

Traduttore: F. Aceto
Editore: Einaudi
Collana: Supercoralli
Anno edizione: 2013
Pagine: 208 p. , Rilegato
  • EAN: 9788806211851

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Michael Moretta

    07/06/2013 12.28.23

    Il libro è formato da nove racconti brevi. Il massimo dei voti secondo me li meritano i geniali brani "Falce e Martello" e "La Denutrita", ed in generale la terza parte del libro. Persone che non si conoscono che si sfiorano, incrociano, passano accanto. Da questi brevi incontri scatta una curiosità incontenibile di sapere chi è costui che appena si ha avuto il tempo di vedere, ed allora ecco che si inizia ad immaginare un nome, un lavoro, abitudini, difetti, difficoltà, stile di vita. Personaggi che si scoprono poco alla volta, piano piano, con sempre più dettagli. Le storie si sviluppano in modo imprevedibile dall'incontro di persone nei luoghi piu strani.....un aeroporto, la capsula di una navicella spaziale, un parco di una città, uno spartitraffico di New York, una sala di un museo, una strada di un piccolo paese, una prigione per condannati per delitti economici ed una sala di un cinema. Anche se i luoghi di incontro non sono i più comuni le storie che ne derivano sono davvero toccanti e richiamano gli istinti di ognuno di noi. L'autore mostra una immensa capacità nello scrivere brevi racconti incredibilmente intensi, misteriosi, profetici, reali.  Davvero notevole l'ultima parte del libro ed in particolare gli ultimi due brani, meravigliosi.

Scrivi una recensione