Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Anima e corpo

Body and Soul

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Body and Soul
Regia: Robert Rossen
Paese: Stati Uniti
Anno: 1947
Supporto: DVD
Salvato in 9 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 8,78 €)

Pur di arrivare al successo, un pugile non esita ad accettare le regole corrotte del mondo della boxe. Alla fine ritrova la dignità e abbandona il ring ribellandosi agli incontri truccati. Il film ha avuto un rifacimento nel 1981.
  • Film in bianco e nero
  • Produzione: Sinister Film, 2015
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 105 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - mono);Inglese (Dolby Digital 2.0 - mono)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 1,33:1
  • Area2
  • Contenuti: foto
  • John Garfield Cover

    "Nome d'arte di Jacob Julius Garfinkle, attore statunitense. Comparsa danzante non accreditata in Viva le donne (1933) di L. Bacon, esordisce in un piccolo, tormentato ruolo nel dramma sentimentale Quattro figlie (1938) di M. Curtiz. La Warner lo coinvolge in diversi seguiti del film (Profughi dell’amore; Four Wives, Quattro mogli, 1939, ancora di Curtiz) ma il suo piglio cinico alla J. Cagney, con in più la bellezza tenebrosa del ribelle, gli vale l’interpretazione di una raffica di pellicole del genere poliziesco e gangsteristico (Hanno fatto di me un criminale, 1939, di B. Berkeley; Il castello sull’Hudson, 1940, e Fuori dalla nebbia, 1941, ambedue di A. Litvak) nelle quali instilla una credibilità derivatagli dalla giovinezza di strada nell’East-End newyorkese e dai continui vagabondaggi.... Approfondisci
  • Lilli Palmer Cover

    Nome d'arte di Lillie Marie Peiser, attrice tedesca. Dopo alcune esperienze teatrali a Berlino, si trasferisce a Londra, dove partecipa a numerosi film, tra cui Amore e mistero (1936) di A. Hitchcock. A Hollywood, dove vive dal '45, partecipa all'ultimo dei film antinazisti di F. Lang (Maschere e pugnali, 1947) e a Letto matrimoniale (1952) di I. Reis, storia di un'anziana coppia che ripercorre le tappe di una vita trascorsa insieme. L'interpretazione – accanto a R. Harrison, suo marito anche nella vita reale – le fa vincere un premio a Venezia. Tornata in Europa a metà degli anni '50 rafforza la sua fama di attrice internazionale recitando in vari paesi. Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali