Topone PDP Libri
Salvato in 19 liste dei desideri
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Anima mundi
9,50 € 10,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+100 punti Effe
-5% 10,00 € 9,50 €
disp. in 5 gg lavorativi disp. in 5 gg lavorativi
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,50 €
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
10,00 € + 8,00 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
IL PAPIRO
4,25 € + 7,00 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Libraccio
5,40 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,50 €
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
10,00 € + 8,00 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
IL PAPIRO
4,25 € + 7,00 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Libraccio
5,40 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Chiudi
Anima mundi - Susanna Tamaro - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Anima mundi Susanna Tamaro
€ 10,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Un romanzo di formazione che segue la crescita interiore del giovane Walter, un ragazzo che attraversa fuoco, terra e vento per conoscere se stesso. Ma prima deve fare i conti con il suo passato, una famiglia senza amore, un padre violento e la tragica fine di un amico allontanato col tempo. Reso forte da un'amicizia profonda, Walter decide di lasciare la sua piccola città per Roma, dove trova tutt'altro da quello che si aspetta: la grande capitale è un mondo crudele e spietato. Il tempo trascorso lì lo svuoterà, lasciando un senso di isolamento nel suo cuore. Finché dopo dieci anni di silenzio non arriva una lettera del suo vecchio amico che lo strappa dal suo torpore: la testimonianza del tragico declino di una vita che è tutte le vite, segnata da una visione estrema del mondo e le sue atroci conseguenze. Da un imprevisto incontro, Walter conoscerà non solo la speranza ma un nuovo sguardo sull'universo. Con una nuova introduzione dell'autrice.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2013
Tascabile
4 gennaio 2013
305 p., Brossura
9788845272684

Valutazioni e recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
(3)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(3)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
michele
Recensioni: 4/5

Non mi ha lasciato praticamente niente. Un libro in cui, a livello di episodi, non succede praticamente niente. Dovendo puntare sulle sensazioni e sull'emotività, purtroppo ricade in una miriade di clichè da filosofia spicciola e spiritualità for dummies. Gradevole la seconda parte (in cui le sensazioni sopracitate si uniscono ad emozioni e avvenimenti più "umani"), per il resto l'ho trovato un libro abbastanza pretenzioso e borioso, con caratterizzazione praticamente assente dei personaggi, se non di quelli secondari che hanno un'importanza relativa. Paradossalmente Andrea, questo fantomatico ragazzo spuntato dal nulla, si rivela essere uno dei personaggi chiave del libro, anche se in tutto il libro non si capisce da dove venga questa importanza, chi lo abbia investito di cotanto ruolo. Il suo linguaggio è sempre sopra le righe, visionario e estremamente forzato, a volte risulta addirittura fastidioso (specialmente nella lettera finale). Da bocciare, poi, il risvolto religioso che ha nel finale, voluto o meno che sia. Non mi piace nemmeno particolarmente il suo modo di scrivere, troppo spezzato e pieno di "è come quando", "ho capito che" seguiti da metafore filosofiche da adolescenti, di cui la Tamaro fa un uso smisurato e risolutore. Insomma, la mia prima e ultima esperienza con questa scrittrice

Leggi di più Leggi di meno
jj
Recensioni: 4/5

Un romanzo che vuole arrivare alla radice del male del mondo. L’autrice è una tra le migliori scrittrici in circolazione ed ogni parola è pesata con accurata consapevolezza per caratterizzare dei personaggi che rispecchiano chi, alla ricerca di pace, perde contatto con la realtà tangibile. Il tempo della storia si adatta al tempo dei pensieri soffermandosi sui maggiori aspetti che plasmano la nostra anima e la nostra spinta vitale. In alcune parti forse l’esaltazione della parola e la bravura nella scrittura superano l’oggettività, dando al lettore un senso di costruito.

Leggi di più Leggi di meno
Vittoria
Recensioni: 4/5

La storia di Walter, vittima costante della cattiveria del mondo, delle ambizioni, dell'egoismo, appassiona. Fa desiderare di arrivare subito alla fine del libro, per scoprire se questo giovane uomo dagli occhi di bambino, alla fine di tutta questa sofferenza riesce davvero a scoprire se stesso, a trovare la pace, la luce. Lettura consigliata a chi ama le storie molto riflessive. Più che nella vita del giovane Walter, si scava nella fragilità dell'animo umano.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(3)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Susanna Tamaro

1957, Trieste

Scrittrice italiana. Nipote, per parte di madre, di Italo Svevo, diplomatasi al Centro sperimentale di cinematografia, ha realizzato documentari scientifici per la RAI. Nel 1989 ha pubblicato il romanzo La testa fra le nuvole, storia un po’ inquietante e felicemente stralunata sulla solitudine e l’aspirazione alla felicità. Sono seguiti i racconti di Per voce sola (1991), dove la sofferenza dei deboli e degli indifesi è narrata con forte tensione poetica. Un successo clamoroso ha ottenuto il romanzo Va’ dove ti porta il cuore (1994), dividendo la critica su fronti molto diversi. Di disegno più ambizioso il romanzo successivo Anima Mundi (1997). In Ascolta la mia voce (2006) ha dato un seguito alle vicende narrate nel suo best-seller. Nel 2011 Giunti pubblica...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore