L' animo degli offesi. Storia di Modesto Melis da Carbonia a Mauthausen e ritorno

Giuseppe Mura

Anno edizione: 2013
In commercio dal: 26 gennaio 2013
Pagine: 208 p., ill. , Rilegato
  • EAN: 9788897397113
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 14,25

€ 15,00

Risparmi € 0,75 (5%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibile in 3 settimane

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    marialucia

    28/01/2014 12:19:08

    "Com'è stato possibile che proprio io, tra migliaia di altri i cui corpi sono stati combusti nei forni e le ceneri sparse sul terreno a coltivare i campi, sia sopravvissuto? E' la domanda che ancora dopo decenni?. Si insinua nei miei pensieri." Ho acquistato questo libro il giorno della sua presentazione il 20.01.2014, alla presenza, non dell'autore Mura, mero scrivano che ha raccolto con pazienza e bravura i ricordi del signor Modesto, ma alla presenza del protagonista il signor Modesto Melis appunto, che in occasione della vicinanza della Giornata della Memoria sta girando la Sardegna e L'Italia, con i suoi 92 anni e il suo enorme bagaglio di ricordi "per non dimenticare" . L'ho letto in quattro sere, libro scorrevole, scritto molto bene, ove a fianco alla vicenda narrata dal protagonista in prima persona, si aprono delle celle per aiutare il lettore ad inquadrare bene il periodo, gli spazi, i luoghi, i personaggi, i popoli, in maniera obiettiva. Modesto, ha sofferto molto e questa sofferenza l'ha forgiato, racconta con distacco le sue giornate e le cose che sono accadute, ad esempio quando ha dovuto uccidere per avere salva la vita " ma ero io o loro, dice, e non c'era neanche il tempo per ragionarci troppo!"

Scrivi una recensione