Antica madre - Valerio Massimo Manfredi - copertina

Antica madre

Valerio Massimo Manfredi

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Mondadori
Collana: Omnibus italiani
Anno edizione: 2019
In commercio dal: 19 novembre 2019
Pagine: 228 p., Rilegato
  • EAN: 9788804709664

71° nella classifica Bestseller di IBS Libri Narrativa italiana - Di ambientazione storica

Salvato in 166 liste dei desideri

€ 18,05

€ 19,00
(-5%)

Punti Premium: 18

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Antica madre

Valerio Massimo Manfredi

€ 19,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Antica madre

Valerio Massimo Manfredi

€ 19,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (12 offerte da 18,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Dosando con la consueta maestria accuratezza storica e capacità affabulatoria, Valerio Massimo Manfredi ci consegna l'affresco di un'epoca – l'inquieta età neroniana – percorsa da cruciali lacerazioni, e ci regala il vivido ritratto di una donna ribelle, una protagonista indimenticabile destinata a scolpirsi nel cuore di ogni lettore.

Numidia, 62 d.C. Una carovana avanza nella steppa, scortata da un drappello di soldati agli ordini del centurione di prima linea Furio Voreno. Sui carri, leoni, ghepardi, scimmie appena catturati e destinati a battersi nelle venationes , i rischiosissimi giochi che precedevano i duelli fra gladiatori nelle arene della Roma imperiale. La preda più preziosa e temuta, però, viaggia sull'ultimo convoglio: è una giovane, splendida donna con la pelle color dell'ebano, fiera e selvatica come un leopardo... e altrettanto letale. Voreno ne rimane all'istante affascinato, ma non è il solo. Appena giunta nell'Urbe, le voci che presto si diffondono sulla sua incredibile forza e sulla sua belluina agilità accendono l'interesse e il desiderio dell'imperatore Nerone, uomo vizioso e corrotto al quale nulla può essere negato. Per sottrarla al suo destino di attrazione del popolo nei combattimenti contro le bestie feroci e toglierla dall'arena, dove prima o poi sarebbe andata incontro alla morte, Voreno ottiene il permesso di portarla con sé come guida nella memorabile impresa che è sul punto di intraprendere: una spedizione ben oltre i limiti del mondo conosciuto, alla ricerca delle sorgenti del Nilo che finora nessuno ha mai trovato. Spedizione voluta dallo stesso imperatore – su suggerimento del suo illustre consigliere, il filosofo Seneca – non solo perché spera di ricavarne grande e imperitura gloria, ma anche perché spera di allargare i confini delle terre conosciute ed estendere così i domini di Roma. E sarà proprio nel corso di questa incredibile avventura, fra monti e vulcani, piante lussureggianti e animali mai visti, che Varea – cioè "solitaria", come rivela di chiamarsi la donna – svelerà il proprio insospettabile segreto.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

1,98
di 5
Totale 42
5
4
4
2
3
4
2
11
1
21
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Claudio S

    11/10/2020 14:35:55

    Secondo me l'ha scritto un ghost writer. Di Manfredi, nemmeno l'ombra. Inoltre, nel 62 dopo Cristo, navigando di fronte a Napoli si sarebbe vista un'altissima montagna. La voce narrante invece vede un vulcano. E sono solo all'inizio del libro. Boh! Adoro VMM. E gli suggerisco, con il cuore in mano, di ritrovare la propria vena narrativa.

  • User Icon

    Elena

    17/08/2020 18:28:03

    Purtroppo mi duole constatare che l iniziale diffidenza Nell acquisto ha poi trovato riscontro in una deludente lettura. Questo non è Manfredi. Qualcun altro ha scritto al posto suo! Qui non c è neppure l ombra dei fasti della ricchezza della capacità narrativa del GRANDE Valerio Massimo Manfredi. Ne consiglio vivamente la lettura ma non a partire da "Antica Madre". Elena

  • User Icon

    Marcob

    14/08/2020 07:14:30

    Manfredi sa scrivere decisamente meglio, questo mi è sembrato un romanzo senza spessore. La storia senza dubbio interessante poteva essere sviluppata almeno in due libri, invece è scritta sbrigativa e sommaria. Sono arrivato alla fine a fatica.

  • User Icon

    Anna59

    09/07/2020 14:19:40

    È il primo libro che leggo di Manfredi e sarà anche l’ultimo! Una storia di una banalità unica, con dialoghi inesistenti, pieno di stereotipi, sembra la trascrizione di un fumetto da quattro soldi, ho dato 1 stella perché non potevo dare 0!

  • User Icon

    Nicola T.

    27/06/2020 11:56:37

    Ho letto un terzo del libro poi lo ha lasciato perdere. Come storia non era male, una "selvaggia" portata dal continente africano alla corte dell'imperatore Nerone. Purtroppo però lo ho trovato sviluppato male come libro, poca caratterizzazione e banale approfondimento sui personaggi. Che Manfredi si sia dimenticato del Show, don't tell? Ho adorato i due libri de "Il mio nome è Nessuno", appassionanti e coinvolgenti nonostante la storia di Ulisse fosse nota e già stata sviluppata in varie forme, non mi capacito di come abbia pubblicato un volume del genere.

  • User Icon

    Niki

    20/05/2020 11:11:38

    E' il primo libro dell'autore che compro, devo dire avevo grandi aspettative ma quando ho concluso la lettura l'ho trovata sbrigativa e un po leggera; quasi l'autore volesse concludere velocemente ogni vicenda.

  • User Icon

    Max

    17/05/2020 11:21:28

    L'Impero Romano ha ormai iniziato la sua lenta discesa ma nessuno dei protagonisti se ne rende conto. E' necessario compiere l'Impresa attraverso cui l'Imperatore, incarnazione dell'Impero, possa accrescere il proprio prestigio. Ma gli uomini deputati a farlo devono confrontarsi con la Madre... Paesi e paesaggi inesplorati che ci fanno vivere un continente ai suoi albori accrescendone fascino e mistero. Un altro aspetto della nostra storia raccontato in maniera diversa ma per questo non meno interessante.

  • User Icon

    Giulia

    15/05/2020 18:10:32

    Ho comprato questo libro "ad occhi chiusi", dando completa fiducia a Valerio Massimo Manfredi che è uno dei miei autori preferiti. Devo però ammettere con profonda tristezza che è stata una delusione, la storia non mi ha appassionata e non sono riuscita ad empatizzare con i personaggi. Per questa volta è un no.

  • User Icon

    GianlucaR

    15/05/2020 11:07:39

    L’autore in questo libro è irriconoscibile, storia e trama molto deludenti. Visto il calibro dei precedenti libri sembra scritto da un’altra persona.

  • User Icon

    Francesco

    15/05/2020 08:47:45

    Ennesimo capolavoro del grande Manfredi. Imperdibile lettura per gli amanti del genere che in pochi sanno trattare come il Manfredi. Trama ricca e coinvolgente, una volta iniziato e difficile smettere di leggerlo fino alla fine. Consigliato.

  • User Icon

    GianlucaR

    14/05/2020 19:07:06

    Una grossa delusione, sembra scritto da un’altra persona. Decisamente scarso.

  • User Icon

    Luigi Urbano

    14/05/2020 13:40:17

    Come in tutti i romanzi di Valerio Massimo Manfredi, ti fa vivere nel tempo presente quello che fu… …con tutti i contenuti che ti meravigliano nel modo in cui sono riportati….

  • User Icon

    Fauce

    14/05/2020 09:03:46

    Molto male, il peggiore che abbia mai letto. Abbandonato a metà perché era veramente una perdita di tempo. Personaggi buttati lì, trama inesistente, e scarsa descrizione degli ambienti...

  • User Icon

    Filippo

    12/05/2020 11:50:41

    Manfredi torna a narrare dell’ antica Roma ma si addentra questa volta in una civiltà ben più antica, quella atavica dell’Africa centrale. Soggetto stimolante ma “sprecato” con una trama stereotipata e risolta frettolosamente dall’autore. La lettura non è tuttavia sgradevole e il romanzo può anche essere apprezzato, di certo non il miglior Manfredi.

  • User Icon

    prech

    12/05/2020 08:25:12

    Fortunatamente non ho cominciato a leggere un grande scrittore come Manfredi da questo ultimo libro. Lontano anni luce da capolavori come "Il Tiranno" o "Lo scudo di Talos" in questo romanzo Manfredi è quasi irriconoscibile e mi rimane solo un senso di ciò che poteva essere (un incipit interessante), ma che non è assolutamente stato. Delusione.

  • User Icon

    irene

    11/05/2020 16:12:46

    Confesso di aver comprato questo libro attirata dalla splendida copertina. Non posso fare a meno di concordare con le recensioni negative: personaggi talmente piatti da risultare imbarazzanti, con Nerone e Seneca ridotti a macchiette, e una storia che sarebbe anche stata interessante se non fosse stata sviluppata e scritta così male. Ho fatto davvero fatica ad arrivare alla fine (sbadigliando nel mentre). Mi spiace, anche perché Varea aveva delle enormi potenzialità. Magari una riscrittura nei prossimi anni?

  • User Icon

    Sara

    11/05/2020 15:23:55

    Manfredi è in assoluto uno dei migliori autori italiani e internazionali. Proprio per questo la delusione è ancora più grande. Il libro parte molto bene, dalla cattura di una misteriosa quanto affascinante guerriera numidica al suo arrivo a Roma dove viene obbligata a combattere nell'arena. Quando inizia il suo viaggio insieme al suo carceriere/amico Voreno alla scoperta delle sorgenti del Nilo la narrazione diventa stentata, a tratti noiosa. Il finale è deludente. Manfredi resta comunque un maestro del romanzo storico: chi non avesse letto l'Ultima Legione o l'Impero dei Draghi (per citare i miei preferiti) deve assolutamente rimediare. Antica Madre merita di essere letto solo per conoscere una parte poco raccontata della storia romana ai tempi di Nerone. Molto affascinante il ritratto di Seneca.

  • User Icon

    Noi

    09/05/2020 07:32:35

    Non il suo migliore, ma tiene compagnia.

  • User Icon

    Paolo G.

    03/05/2020 10:05:58

    Con la solita maestria e competenza storica, Valerio Massimo Manfredi descrive un'avventura "on the road" fino alle foci del Nilo, nel cuore di un' Africa terribilmente bella e sconosciuta. Tra finzione e realtà, rimandi omerici e competenze geografiche, il romanzo si snoda piacevole fino all'epilogo. Pur non raggiungendo le vette narrative di altre opere, dello stesso autore, il libro si legge con gradevolezza.

  • User Icon

    Niccodemo

    02/05/2020 07:21:36

    Ho sempre amato i libri di Manfredi, è tra i miei autori preferiti, ma qui mi ha profondamente deluso e pensare che lo spunto per una bel racconto c’era. La spedizione alle sorgenti del Nilo, poteva delinearsi una bella avventura, invece Il racconto è troppo fantasioso inverosimile fuori dalla realtà il che ha reso la trama confusa poco chiara a tratti noiosa. Do solo una stella perché da Manfredi mi aspettavo molto di più.

Vedi tutte le 42 recensioni cliente
  • Valerio Massimo Manfredi Cover

    Vlerio Massimo Manfredi, nato a Modena nel 1943, è uno scrittore e archeologo italiano. Specializzato in topografia antica, ha svolto attività di ricerca pubblicando articoli e saggi. Si è poi dedicato alla narrativa storica, riscuotendo un notevole successo. I suoi libri − tra cui Lo scudo di Talos (1988) sull’antica Grecia; La torre della solitudine (1996); la trilogia Aléxandros (1999), dedicata ad Alessandro Magno; Chimaira (2001), ispirato al mistero etrusco; L’ultima legione (2002); Il tiranno (2003), sulla Sicilia di Dionisio; L’impero dei draghi (2004), sulla morte dell’imperatore Valeriano; L’armata perduta (2007, ispirata all’Anabasi senofontea, premio Bancarella) − sono divenuti testi di riferimento per... Approfondisci
Note legali