Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

L' appuntamento - Piergiorgio Pulixi - ebook

L' appuntamento

Piergiorgio Pulixi

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: E/O
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,07 MB
Pagine della versione a stampa: 129 p.
  • EAN: 9788866325932
Salvato in 6 liste dei desideri

€ 8,99

Punti Premium: 9

Venduto e spedito da IBS

spinner

Scaricabile subito

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Un ristorante di lusso. Un uomo e una donna iniziano a parlare. È la prima volta che si incontrano. Ma il loro non è un incontro normale. Lei è costretta a stare lì e a rispondere alle domande sempre più inquietanti e morbose dell’uomo. Più l’elegante sconosciuto si intrufola nella sua vita, più la donna si rende conto di avere davanti un mostro manipolatore e affamato di controllo. Dalle domande scabrose e imbarazzanti si arriva a umiliazioni sempre più crudeli, in un gioco psicologico al massacro a cui la donna non può sottrarsi. Ma quella sera una serie di rivelazioni ribalteranno drasticamente ruoli e copione, perché le apparenze ingannano e niente in quel ristorante è come sembra. Attraverso dialoghi serrati che fanno emergere tutta la tensione e la brutalità latente, l’autore ci conduce in un noir psicologico ricco di colpi di scena e suspense, esplorando i territori della perversione umana, dell’ossessione per il controllo e del pericolo che corre la nostra privacy in un mondo virtuale in cui le nostre vite sono facili prede di lupi mascherati da agnelli.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,22
di 5
Totale 5
5
0
4
2
3
2
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    cristina

    07/08/2020 23:27:28

    Trama esagerata a tratti gratuitamente volgare. Troppi dialoghi, a mio avviso troppo poco curati. Spesso non si capisce a chi tocca parlare. La psicologia dei personaggi cambia ad ogni pagina in maniera per nulla credibile. Come se l'autore avesse cambiato idea e inventato quindi una scusa per far fare ai personaggi altre cose.

  • User Icon

    Francesco

    15/01/2017 16:31:59

    Racconto lungo del genere thriller psicologico: inquadrato in questo modo, ottimo nella sua categoria. Chi cerca solo la psicologia senza il thriller puro si rivolga tranquillamente altrove.

  • User Icon

    katia

    07/08/2016 11:38:51

    Libro sicuramente scorrevolissimo, ma troppo al di sopra delle righe. Alla fine risulta esagerato.

  • User Icon

    Thomas

    15/11/2015 18:50:56

    4 stelle perchè ottimo. Si legge davvero in un fiato, formato quasi esclusivamente da dialoghi veloce e serrati. Una suspense che cresce a vista d'occhio e non smette mai fino allo sconcertante epilogo. Inizia non facendo capire dove si sta andando a parare, poi piano piano (ma neanche tanto visto che scorre veloce) il senso delle varie situazioni viene a galla e i colpi di scena si susseguono senza sosta. Duro e spietato, il libro lascia sconcertati perchè è possibile immedesimarsi in quello che succede ai personaggi, non tutto magari, visto che ciò che accade sembra ai limiti dell'immaginazione, in quello che potrebbe accadere se qualcuno di questi personaggi cattivi (che sicuramente esistono in America, spero vivamente non da noi a questi livelli!) volesse crearci danno in questo modo subdolo e infame. Una bella novità in questo campo dove i racconti spesso si assomigliano tutti troppo. Nota per l'editore: il prezzo un pò troppo alto per 130 pagine e 2 ore di lettura, ma questo lo decide l'editore, non certo l'autore.

  • User Icon

    Lina

    23/11/2014 19:34:50

    romanzo molto pretenzioso ma poco credibile, con qualche cliché di troppo e una voce narrante stucchevolmente onnisciente...

Vedi tutte le 5 recensioni cliente
  • Piergiorgio Pulixi Cover

    Piergiorgio Pulixi fa parte del collettivo di scrittura Sabot creato da Massimo Carlotto, di cui è allievo. Insieme allo stesso Carlotto e ai Sabot ha pubblicato Perdas de fogu (Edizioni E/O 2008), e singolarmente il romanzo sulla schiavitù sessuale Un amore sporco, inserito nel trittico noir Donne a perdere (Edizioni E/O 2010). È autore della saga poliziesca di Biagio Mazzeo iniziata col noir Una brutta storia (Edizioni E/O 2012), miglior noir del 2012 per i blog Noir italiano e 50/50 Thriller e finalista al Premio Camaiore 2013, proseguita con La notte delle pantere (Edizioni E/O 2014), vincitore del Premio Glauco Felici 2015, e Per sempre (Edizioni E/O 2015). Nel 2014 per Rizzoli ha pubblicato anche il romanzo Padre Nostro e il thriller psicologico L’appuntamento... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali