Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Oscar Mondadori -20%
Salvato in 10 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Archeologia e animali. La narrazione degli autori antichi
14,25 € 15,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+140 punti Effe
-5% 15,00 € 14,25 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,25 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
15,00 € + 7,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,25 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
15,00 € + 7,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Archeologia e animali. La narrazione degli autori antichi - Michele Di Gerio - copertina
Chiudi

Descrizione


Il libro, le cui fonti sono le opere di autori di lingua greca e latina, è strutturato in tre capitoli: Allevamento, Produzione e Sacro. In ognuno di essi i paragrafi trattano argomenti a sé stanti, seguendo un ordine essenzialmente cronologico. Diverse specie animali, terrestri ed acquatiche, sono annoverate nel capitolo riguardante l'Allevamento. Tale pratica, intrapresa nel Neolitico, fu determinante per il cambiamento della storia dell'uomo e presso antiche popolazioni mediterranee sosteneva l'economia di piccole comunità e popolazioni. La storia dei sanniti, ad esempio, è legata all'allevamento ovino e alla transumanza. I romani crescevano ed educavano il cane come animale d'affezione in ambito domestico, e le modeste conoscenze di medicina veterinaria supportavano la crescita dei cuccioli e la cura dei soggetti adulti. È stata esposta, nel capitolo sulla Produzione, l'importanza avuta da alcuni animali per la produzione di carni conservate, miele e garum. La pesca, poi, necessaria alla produzione di pesce salato, era praticata da molti abitanti di Ercolano. Grazie agli asini che azionavano le macine, il cui movimento rotatorio triturava il grano, veniva prodotta la farina. La cattura dei grandi animali selvatici nei territori africani e asiatici, utilizzati negli anfiteatri nel corso dei ludi, rappresentava una notevole fonte di reddito. Nel capitolo pertinente il Sacro, infine, viene delineato il ruolo di alcune specie animali nelle credenze di antichi popoli. Fin dal Paleolitico, infatti, la figura degli animali appariva imperscrutabile e divina. Nella religione egizia il gatto era adorato e imbalsamato come pure il toro che, dopo l'imbalsamazione, era posto in grandi sarcofaghi murati in nicchie. La capra, nella tradizione religiosa greca e romana, godeva di una certa sacralità.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2019
18 aprile 2019
Libro universitario
180 p., Brossura
9788868665067

Valutazioni e recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
(1)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Marco Urraro
Recensioni: 5/5

Questo libro è la dimostrazione della capacità umana di conoscere un argomento, anche assai lontano nel tempo, con un grande spirito di iniziativa, e che l’autore difatti dimostra fin dalle prime righe della narrazione. L’autore infatti non si perde, come spesso capita, nel solito e difficile linguaggio accademico, ma compie con una vera e propria capacità personale una narrazione degli argomenti ben equilibrata e sempre avvincente, operando così un ritorno al passato degno di una macchina del tempo. Nel mentre la lettura risulta così scorrevole, ma pur sempre scientifica, le note sono accurate il che fa capire che l’autore ha effettuato un lavoro bibliografico molto fine e nevralgico per la spiegazione degli argomenti trattati. Archeologia e animali è una pietra miliare per l’archeozoologia, scienza che come altre stabilisce il diritto e il dovere da parte dell’uomo di attingere continuamente dal serbatoio della sua esperienza comune tanto individuale quanto collettiva dell’essere umano: in questo caso specialmente nella storia, nella tutela e nel mantenimento delle specie animali. Pioniere inestimabile e decisivo dell’archeozoologia l’autore merita un grande successo e un alta considerazione futura da parte degli esperti e degli studiosi del settore. Nel mentre se ci si interroga sullo scopo del libro ci si può rispondere con le vive parole dell’autore dette alla presentazione del suo libro, lo scopo di “creare dei parallelismi tra opera antica e opera moderna per indurre il lettore a delle riflessioni” importanti e del tutto nuove.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore