L' aroma nascosto del tè

Jamie Ford

Traduttore: A. Mantovani
Editore: Garzanti Libri
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 31 maggio 2018
Pagine: 384 p., Rilegato
  • EAN: 9788811601845
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 10,20
Descrizione
Un romanzo sul potere della resilienza e della speranza. Un elogio all’amore multiforme, in grado di arrivare anche là dove tutto sembra perduto.

«Un romanzo che con delicatezza ci trasporta indietro nel tempo e illumina un capitolo ancora sconosciuto della Storia. Jamie Ford è senza dubbio una delle voci contemporanee più talentuose.» - Library Journal

«Una storia indimenticabile che coglie con precisione tutte le emozioni racchiuse nel primo bacio e celebra l’amore che resta nonostante tutto.» - Kirkus Review

«Intenso e commovente.» - Booklist

Seattle, 1962. Per Ernest Young la storia sembra destinata a ripetersi. Sono passati più di cinquant’anni dall’ultima volta che ha visitato l’Esposizione universale, ma nulla è cambiato. Oggi come allora c’è il padiglione della lotteria, su cui svetta una bandiera gialla e viola. A Ernest basta vederla stagliarsi nel cielo azzurro per sentirsi di nuovo nel lontano 1909. Per lui, appena sbarcato in America dalla Cina a soli dodici anni, quella bandiera è un simbolo di speranza e libertà. Ma conquistarle non sarà facile. Venduto come premio della lotteria, finisce servitore nella casa di una stravagante signora. Fino a quando, proprio qui, nel più insospettabile dei luoghi, incrocia lo sguardo di una ragazzina pura e innocente: è Fehn e il suo viso dagli inconfondibili tratti giapponesi non gli è nuovo. L’ha incontrata sulla nave che l’ha condotto negli Stati Uniti e se n’è subito innamorato. Perché negli occhi smarriti di Fehn, Ernest legge il suo stesso dolore. Le stesse difficoltà, nate dall’essere diversi. Giorno dopo giorno, avvolti dall’aroma del tè che preparano per gli ospiti della casa, la loro amicizia si trasforma in qualcosa di più. Un amore profondo reso impossibile da quel sogno americano in cui entrambi credevano e che, invece, li ha delusi non mantenendo le promesse. Ernest e Fehn sono costretti a separarsi e a prendere strade diverse. Eppure sono sicuri che il loro sentimento, più forte di tutto, riuscirà a sopravvivere e li aiuterà a ritrovarsi. Ora, a più di cinquant’anni di distanza, Ernest torna là dove tutto è cominciato, nella speranza di ritrovare la sua Fehn, il primo amore che, a dispetto del tempo, sente così vicino da poterlo quasi toccare, e di riprendere la loro storia da dove l’avevano lasciata. Tornano le atmosfere del suo più grande successo con L’aroma nascosto del tè, incluso dalla stampa internazionale tra i migliori libri dell’anno. Un romanzo sul potere della resilienza e della speranza. Un elogio all’amore multiforme, in grado di arrivare anche là dove tutto sembra perduto.

€ 16,06

€ 18,90

Risparmi € 2,84 (15%)

Venduto e spedito da IBS

16 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 18,90 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Isa

    06/10/2018 18:08:56

    "La verità era che ormai Gracie non lo riconosceva quasi piu'. La sua mente era diventata un falso specchioi. Lui poteva vederla nitidamente, ma Gracie lo aveva perduto dietro un riflesso tormentato e distorto."

  • User Icon

    lalla278

    26/09/2018 13:05:05

    Bellissimo libro, molto toccante in un crescendo di emozioni. Il finale è impossibile da intuire , e anche questo contribuisce alla bellezza della storia. C'è sì al storia d'amore, ma è molto interessante anche per lo spaccato dello stile di vita dell'epoca. Notevole l'ambientazione nella Seattle del 1909. Da leggere

  • User Icon

    S.E.

    22/09/2018 13:39:42

    Emigrazione e amore. Ma anche passione e ricordo. Dolcezza e crudeltà. Tanti sono gli ingredienti di questo libro di Jamie Fox in cui si rispecchia tanto della storia personale dell'autore, anche lui cresciuto nel quartiere cinese di Seattle, anche se non immigrato ma bis-nipote di immigrati. Il carattere del personaggio protagonista, Ernest, e la sua tenacia, mi sono davvero piaciuti parecchio. Lo ricomprerei.

  • User Icon

    annalisa

    22/09/2018 09:26:40

    romanzo molto bello. storia importante per il periodo in cui si snoda la vicenda. il proibizionismo negli stati uniti è stato un periodo con forti contraccolpi sociali. libro consigliatissimo

  • User Icon

    Enza

    18/07/2018 16:04:48

    Jamie Ford scrive una storia di sentimenti, un romanzo realizzato con delicatezza in cui si rintracciano le origini orientali di una famiglia venuta da lontano. Il protagonista non è solo Ernst, bimbo con ricordi tristi e un destino incerto, ma tre bambini, la cui infanzia è stata rovinata per sempre. I destini dei tre si incrociano e si uniscono sin dal principio. Ernst e Fahn, lui cinese e lei giapponese, si incontrano sulla nave mercantile che li trasporta a Seattle, e tra loro due nasce subito un sentimento di affetto che durerà tutta la vita. Poi c'è Maisie, Margareth, figlia della tenutaria del bordello più in voga della città di Seattle, cresciuta per essere venduta al migliore offerente al momento opportuno. I tre passeranno alcuni anni al Tenderlion, postribolo di lusso, luogo di divertimenti e di intrecci sociali e politici della Seattle degli anni Venti e le loro vite proseguiranno con diversi destini fino al 1962... Memorabile la scena finale che, ovviamente, non anticipo!

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione