Categorie

L'arte della fuga (Die Kunst der Fugue)

Compositore: Johann Sebastian Bach
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Universal Classic
Data di pubblicazione: 22 gennaio 2007

14° nella classifica Bestseller di IBS CD - Musica da camera

  • EAN: 0028947658573
Disco 1
  • 1 Contrapunctus 1
  • 2 Contrapunctus 2
  • 3 Contrapunctus 3
  • 4 Contrapunctus 4
  • 5 Contrapunctus 5
  • 6 Contrapunctus 6 a 4 in Stylo Francese
  • 7 Contrapunctus 7 a 4 per Augmentationem et Diminutionem
  • 8 Contrapunctus 8 a 3
  • 9 Contrapunctus 9 a 4 alla Duodecima
  • 10 Contrapunctus 10 a 4 alla Decima
  • 11 Contrapunctus 11 a 4
  • 12 Contrapunctus 12, a 4: a. Rectus
  • 13 Contrapunctus 12, a 4: b. Inversus
  • 14 Contrapunctus 13, a 3: a. Rectus
  • 15 Contrapunctus 13, a 3: b. Inversus
  • 16 Canon alla Ottava
  • 17 Canon alla Decima in Contrapunto alla Terza
  • 18 Canon alla Duodecima in Contrapunto alla Quinta
  • 19 Canon per Augmentationem in Contrario Motu
  • 20 Contrapunctus 14
Mostra tutti i brani

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Gianluca Blasio

    24/09/2008 18.57.14

    Bellissima quest'esecuzione dell'Arte della fuga di Johann Sebastian Bach, Ramin Bahrami merita di essere riconosciuto come il continuatore di una tradizione pianistica bachiana, espressione più moderna di uno stile che fa da sintesi alle interpretazioni di Glenn Gould e Andras Schiff. Per quanto riguarda la qualità dell'ascolto avrei preferito un suono meno artificioso, forse dovuto al pianoforte o alle tecniche di registrazione. Comunque l'interpretazione rimane eccelsa, e se non conferisco il voto massimo è solo perchè come ho detto prima il suono del pianoforte non mi è tanto congeniale, almeno per quanto riguarda Bach: un po' troppo metallico. Comunque per chi desideri avere fra le mani o piuttosto nelle orecchie le ultime note che il maestro di Eisenach abbia scritto prima di lasciare questo mondo rimane un acquisto consigliatissimo, bravissimo l'interprete, interpretazione sublime (soprattutto quella dell'ultima fuga, bellissima). Un disco da collezione!

Scrivi una recensione