Categorie

Fujita Saiko, Henry Plée

Collana: Arti marziali
Anno edizione: 1999
Pagine: 368 p. , ill.
  • EAN: 9788827212615

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Tiktaalik

    04/11/2014 00.42.15

    E'un'opera scritta da esperti del campo,cioe'che hanno praticato veri combattimenti agonistici,o che hanno comunque sperimentato le cose da loro apprese. Il succo e'che in un vero scontro conta molto la prestanza fisica e soprattutto la detenzione di armi,bianche o ancora meglio da sparo. Per cui onestamente si raccomanda che la reazione migliore e'sempre evitare il combattimento,fuggendo o cedendo quanto richiesto dall'aggressore,e lottare solo se privi di vie di scampo. Si smontano i falsi miti delle arti marziali,che danno soltanto un'illusoria sicurezza per come vengono attualmente insegnate nelle palestre,mentre e'risaputo che conta di piu' la freddezza e l'attitudine a non spaventarsi,caratteristiche tipiche di chi e'cresciuto in strada. Invece e'presentata come autentica arte marziale efficace,quella basata sui punti vitali. Una novita'che io ho trovato e'stata la rivelazione degli okuden,o principi profondi e segreti,con la descrizione di esercizi per armonizzare i due emisferi cerebrali. Assegno un punto in meno perche' manca la trattazione spirituale e piu'profonda delle arti marziali,in effetti l'autore francese mi sembra troppo preso dall'aspetto puramente pratico della materia,ci sono altre opere in giro che io reputo decisamente superiori.

  • User Icon

    Matteo

    18/11/2009 18.10.46

    Mi dispiace andare contro corrente ma a parte qualche argomento interessante quest'opera non vale molto. Quello che interessa di più cioè lo studio dei punti è fatto in modo molto ma molto superficiale. Ne indica pochi e nemmeno i più pratici dal punto di vista di uso, non descrive nemmeno la direzione (importantissima!!!!!!!) e il modo (tranne rari casi) di colpire i punti vitali, lasciate stare questo libro e buttatevi su altri libri dei punti vitali e kyusho.

  • User Icon

    Riccardo

    06/10/2009 14.03.03

    Molto interessante da leggere, meno per imparare. Se si vuole imparare la tecnica per mettere fuori combattimento un avversario, non è certo leggendo questo libro che si può pensare di poter sconfiggere qualsiasi avversario in un eventuale scontro a mani nude. Gli autori stessi affermano che l'arte di colpire i punti vitali è di difficilissima applicazione. Occorre, come in tutte le arti marziali, un valido insegnante. Molto interessanti e pieni di notizie inedite, le parti introduttive del libro. Comunque da leggere per chi sia appassionato di tecniche di combattimento orientali.

  • User Icon

    dario

    16/05/2007 21.34.41

    un libro stupendo, scorrevole anche se a volte e' molto crudo (soprattutto nei racconti di episodi successi realmente); non puo' mancare sicuramente nella libreria di chiunque pratichi un'arte marziale.

  • User Icon

    Armando

    31/05/2004 12.07.13

    Bellissimo, entusiasmante, vietato ai minori.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione