Aspetta l'inverno - Francesco Aloe - ebook

Aspetta l'inverno

Francesco Aloe

0 recensioni
Scrivi una recensione
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 784,83 KB
Pagine della versione a stampa: 252 p.
  • EAN: 9788893233361
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 9,99

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

EBOOK
Aggiungi al carrello
Fai un regalo

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Perché ora io e te siamo uno e non abbiamo bisogno di alcun dio. La divinità scorre nel nostro sangue. Non invidia, non si vanta. Non tiene traccia dei torti. Non si diletta nel male. Ma gioisce con la verità. Protegge sempre, si fida sempre. Spera sempre, persevera sempre. Estate 2014. I mondiali di calcio, una Bologna piovosa ma torrida già a giugno. Un giovane scrittore che cerca di sfuggire all'afa del suo minuscolo appartamento di San Lazzaro andandosene in giro per la città, senza meta. Un vecchietto che staziona, come tanti, su una panchina. L'incontro, le parole del vecchio al giovane: strane, surreali, misteriose. Comincia così il nuovo romanzo di Francesco Aloe, già autore de "L'ultima bambina d'Europa". Un intreccio di generi, fra il noir e la commedia surreale. Il tutto sotto l'affettuosa tutela di un nume quale Gustavo Rol, il grande sensitivo torinese che affascinò, tra gli altri, Albert Einstein, Mussolini, Federico Fellini, e la cui figura aleggia benevolmente sulla storia dei protagonisti, conducendola verso imprevedibili orizzonti.
| Vedi di più >
Note legali