Aspettando Emma - Rino Cerritelli - ebook

Aspettando Emma

Rino Cerritelli

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Scripta Volant
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,23 MB
  • EAN: 9788831289016

€ 2,99

Punti Premium: 3

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Aspettando Emma è più di un racconto e meno di un romanzo. È la storia di un’attesa, una sospensione, un piccolo collasso spaziotemporale. Tre amici aspettano Emma: Anna, Pierre e Federico. Ma Emma non arriva e l’ansia si accumula. E mentre si sfidano con ipotesi e illazioni per compensare il vuoto creatosi dall'assenza della loro amica, si rianima il triste mondo pragmatico che li circonda. Dalle pareti del soggiorno dove avrebbero dovuto consumare la cena arriva, infatti, l’eco inequivocabile di un conflitto. Due ombre pronte a farsi risucchiare dallo scorrere del tempo, Sandro e Giacinta, si torturano con fantasmi di colpe effimere, dolori superflui e frivole recriminazioni, a testimonianza di come l’amore può essere a volte un inesplicabile supplizio. Da una parte, quindi, si cercano alibi per delitti mai commessi in un’inesorabile obsolescenza affettiva programmata, dall’altra si soffia sui vissuti fino a quando il crepitio delle parole diventa fiamma, ossigeno che alimenta il fuoco di desideri trasfigurati in ricordi ingombranti e dolori retroattivi. Tutti i personaggi di una fiction d’amore in fondo si assomigliano per una sorta di sfacciataggine esistenziale: nessuno di loro sa come andrà a finire e nonostante ciò si comportano come se lo sapessero. Alla ricerca di un varco nel tempo, di un sodalizio oltre i confini del senso, c’è però sempre un’antica speranza all'apice di cuori disperati: che tutto possa ritornare al punto di partenza, senza fare nulla. E da lì…ricominciare daccapo. Godendosi la farsa,.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali