Editore: Sargon
Anno edizione: 2010
Pagine: 185 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788895672083
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 18,90

€ 19,90

Risparmi € 1,00 (5%)

Venduto e spedito da IBS

19 punti Premium

Disponibile in 3 settimane

Quantità:
 
 
 

Questo volume, a poco più di cinquecento anni dall’assedio di Padova, ripercorre in modo originale gli avvenimenti che videro la città del Santo al centro della politica internazionale. Nel settembre 1509 gli occhi dell’Europa erano rivolti a Padova e al ruolo strategico che si trovò a ricoprire, a seguito dei nuovi equilibri tra le maggiori potenze dell’epoca scaturiti dagli accordi di Cambrai. Nelle pagine di questo lavoro viene evidenziato l’impegno corale di nobili, condottieri, governanti e soldati, ma soprattutto di umili cittadini e contadini, che con atti eroici sacrificarono ogni bene e la vita stessa per salvare la loro città nel momento di massimo pericolo. Il percorso narrativo consente al lettore una sorta di viaggio nel tempo tra i quartieri e le campagne della “Padova di un tempo”, alla riscoperta di cosa si è perso e di cosa è rimasto oggi di quei tragici giorni.