Atlante di filosofia del diritto. Selezione di voci

Traduttore: U. Pomarici
Editore: Giappichelli
Anno edizione: 2013
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: 432 p.
  • EAN: 9788834878040
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 28,50

€ 30,00

Risparmi € 1,50 (5%)

Venduto e spedito da IBS

29 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:

Una studiosa illuminata come Martha Nussbaum esorta a riflettere sul fatto che la democrazia ha bisogno delle humanities, della gratuità del loro pensiero. Gratuità che è educatrice, se davvero interpretata con rigore da chi ha il compito di insegnare. Non è certo un caso se la filosofia del diritto, sia ovunque e da tempo inserita nel corso degli studi giuridici. Infatti proprio perché, in quanto disciplina non professionalizzante, non ha come unico riferimento obbligato dei testi normativi a cui uniformarsi, su quei testi normativi riflette con una libertà che alle altre discipline giuridiche, professionalizzanti (come il diritto civile, commerciale, penale ecc.), non è data. Essa quindi ne rappresenta l'ineliminabile complemento.