Categorie

Giuseppe Lupo

Editore: Marsilio
Collana: Gli specchi
Anno edizione: 2014
Pagine: 157 p. , Brossura
  • EAN: 9788831719070

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Bussola

    14/10/2014 12.06.27

    Ci sono libri che nuocciono gravemente perché, il lettore, ce ne vuole prima che ritrovi la bussola, smarrito com'è, ad esempio, nella geografia di un Atlante immaginario (Marsilio). Ci sono libri che contengono un viaggio a ogni capitolo, e mille argomenti di discussione, ed esperienze già vissute che non ci sembravano condivisibili, così come pensieri personali che non abbiamo mai espresso per timore, pudore, tipo l'idea (eretica?) di Vittorini di una Comune dove ognuno porti e dia quello che può. Sono libri che parlano per noi, di noi. E no, caro Salinger, non ho chiamato l'autore, quel tal Giuseppe Lupo, padre di due figlie giovinette, perché mi aiutasse a trovare la mia terra interiore in questo labirinto, né per dirgli che lo avrei abitato un po' di più, questo suo libro. Chissà se tu l'avresti fatto. Aspettiamo il prossimo, e magari gli telefoniamo insieme.

  • User Icon

    elena

    28/09/2014 22.50.01

    Si viaggia in un altrove di sogno, che incanta e ammalia. E si attraversano mondi per ritrovarsi e conoscersi più a fondo. Non è un saggio ma nemmeno un romanzo, perché è l'impasto di entrambi. Finzione, realtà, fantasia e intelligenza che trasformano i due generi in uno che diventa cifra stilistica di Lupo, scrittura immaginifica e lucida, ma, soprattutto, colori, aromi, suoni di altrovi che la letteratura di ogni tempo regala. Da leggere assolutamente

Scrivi una recensione