Categorie

Morton Shane, Estelle Shane, Mary Gales

Curatore: G. Nebbiosi
Traduttore: G. Baldaccini
Anno edizione: 2000
Pagine: 232 p.
  • EAN: 9788834013274

Questo libro, proponendo nuovi modi di pensare il rapporto di intimità fra analista e paziente, presenta un modello innovativo del cambiamento psicoanalitico. Gli autori integrano in modo lucido e organico alcuni percorsi paralleli e convergenti: la prassi clinica della psicologia del sé, la infant research, gli studi sull'attaccamento, la teoria evolutiva dei sistemi dinamici. Ne risulta un nuovo modello del potere trasformativo della condivisione interpersonale fra i due membri della coppia analitica che valorizza la creatività e la spontaneità dell'incontro clinico.