Attila - CD Audio di Giuseppe Verdi,Donato Renzetti

Attila

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Giuseppe Verdi
Direttore: Donato Renzetti
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 2
Etichetta: Dynamic
Data di pubblicazione: 1 maggio 2003
  • EAN: 8007144603724

€ 29,90

Punti Premium: 30

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Teatro Lirico Giuseppe Verdi, Trieste, 2000Vincitore di un gran numero di prestigiosi riconoscimenti internazionali, Donato Renzetti vanta una vastissima discografia sia in ambito sinfonico sia nel repertorio lirico, dove si è messo in grande evidenza soprattutto nelle opere di Verdi e di Rossini.
  • Giuseppe Verdi Cover

    Compositore.La giovinezza e i primi successi. Le origini assai modeste gli resero difficile l'accesso a studi regolari. Iniziò sotto la guida di Pietro Baistrocchi, organista di Roncole, ed esercitandosi su una spinetta acquistatagli dai genitori. Poi Antonio Barezzi, mercante di Busseto e suo futuro suocero, si interessò perché potesse seguire i corsi del locale ginnasio e avesse lezioni da Ferdinando Provesi, organista di Busseto. Intanto, ormai quindicenne, V. aveva cominciato a scrivere musica, profana e sacra, ad uso della locale Società filarmonica e di privati di Busseto; ma il suo desiderio di completare gli studi al di fuori dell'ambiente provinciale urtò contro numerose difficoltà: non ebbe il posto di organista nella chiesa di Soragna, non riuscì a ottenere sovvenzioni finanziarie,... Approfondisci
  • Donato Renzetti Cover

    Direttore d'orchestra. Dapprima percussionista nell'orchestra del Teatro alla Scala, studiò direzione d'orchestra con M. Gusella e F. Ferrara, e vinse nel 1980 il concorso Cantelli. Ha esordito alla Scala e all'Arena di Verona nel 1981, a Parigi e a New York nel 1982. È stato direttore ospite di molte importanti orchestre italiane e straniere. Dal 1986 è direttore stabile dell'Orchestra regionale Toscana. Approfondisci
| Vedi di più >
| Vedi di più >
Note legali