Attila flagello di Dio di Franco Castellano,Pipolo - Blu-ray

Attila flagello di Dio

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Italia
Anno: 1982
Supporto: Blu-ray
Salvato in 13 liste dei desideri

€ 7,99

€ 9,99
(-20%)

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 9,99 €)

Raggruppata una scalcinata banda di barbari conquistatori milanesi, un barbaro prepotente e confusionario marcia alla volta di Roma per vendicarsi contro i romani che gli hanno incendiato il paese.
  • Produzione: Cecchi Gori Home Video, 2009
  • Distribuzione: Mustang
  • Durata: 90 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo);Italiano (DTS 5.1 HD)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • AreaB
  • Contenuti: interviste
  • Diego Abatantuono Cover

    "Attore italiano. Dopo aver esordito come cabarettista al Derby Club di Milano e con i Gatti di Vicolo Miracoli, viene notato da R. Arbore che lo inserisce nel cast del Pap’occhio (1980). Arrivato al successo nei primi anni ’80 nel ruolo del «terrunciello» in film come Viuuulentemente mia e Eccezzziunale... veramente (entrambi di C. Vanzina, 1982), imprime una svolta alla sua carriera con Regalo di Natale (1986) di P. Avati, in cui mostra pregevoli doti di attore drammatico. Il suo nome si lega poi al successo internazionale di G. Salvatores, per il quale dà vita a estrosi personaggi in Marrakech Express (1989), Turné (1990), Mediterraneo (1991), Puerto Escondido (1992), Nirvana (1997). La sua carriera discontinua alterna convincenti risultati in film d’autore (Il toro, 1994, di C. Mazzacurati;... Approfondisci
  • Rita Rusic Cover

    Attrice e produttrice italiana. La sua carriera d’attrice è concentrata negli anni ’80, quando, più per doti fisiche che artistiche, partecipa a Attila flagello di Dio (1980) di Castellano e Pipolo, Il pentito (1985) di P. Squitieri e Joan Lui (1985) di A. Celentano. Sposatasi con il produttore V. Cecchi Gori, si dedica alla produzione. Contribuisce alla realizzazione di molte commedie di successo del cinema italiano anni ’90, lavorando con L. Pieraccioni, G. Veronesi, C. Verdone, P. Virzì, A. Albanese, G. Base, V. Salemme. Dopo il divorzio crea una propria casa di produzione, la Rita Rusic Co. I primi film – Ogni lasciato è perso (2000) di P. Chiambretti e Stregati dalla luna (2000) di P. Ammendola e N. Pistoia – sono dei flop. Angela (2002) di R. Torre, è invece acclamato dalla critica a... Approfondisci
Note legali