€ 7,99

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    eLy

    16/05/2012 10:59:41

    Un film come tanti che di sicuro non lascia il segno. La storia d'amore tra la bella aristocratica e l'uomo rozzo a cavallo è scontata. Bella la figura del bambino, che secondo me è il personaggio più importante, che dimostra l'ipocrisia della gente nel non voler accettare i propri errori (o figli). I paesaggi moolto belli, peccato che una buona parte fossero chiaramente computerizzati.

  • User Icon

    Pinu Pè

    24/10/2011 18:15:24

    Un film inutile, sopravvalutatoe noioso. Australia è il tipico esempio di "operazione commerciale" senza cuore e senza anima, solo un omaggio all'Australia e ai suoi paesaggi e ai suoi attori più famosi (Kidman, Jackman, Wenham e Brown). La trama sembra attaccata alle (bellissime) immagini con lo scotch......

  • User Icon

    ANTONELLA

    16/03/2011 19:25:54

    La prima parte di questo film rasenta quasi il ridicolo poi per fortuna si riscatta e il finale ...scontato...sono sicuramente migliori , ma niente di che.Insipidi la trama, gli attori e anche le riprese esterne si salva forse solo la recitazione del bambino nella parte finale...per concludere una delusione.

  • User Icon

    Matteo

    01/02/2011 21:15:35

    Trama avvincente e coinvolgente. Ottima e geniale la regia. Fotografia superlativa. Un film assolutamente da vedere!

  • User Icon

    Emanuela

    31/10/2010 00:04:37

    Un film bellissimo! Forti sentimenti, bellissimi paesaggi e ottima l'interpretazione degli attori. Inoltre è molto interessante il personaggio di King George che permette di intravedere uno scorcio di quella affascinante cultura aborigena che di solito nel cinema, anche australiano, è quasi totalmente trascurata.

  • User Icon

    Mr Bloody

    27/06/2010 12:56:50

    Baz Luhrmann si riconferma ancora una volta come uno dei registi più bravi di sempre. Certo "Australia" non suscita le stesse emozioni di "Moulin Rouge!" o "Romeo+Giulietta", ma rimane davvero un ottimo esponente di un genere kolossal d'altri tempi (come diceva giustamente qualcuno). Il cast è all'altezza e la fotografia magnifica, e nonostante la trama sia lineare e abbastanza prevedibile rimane comunque uno spettacolo più che piacevole.

  • User Icon

    Pier

    17/04/2010 12:38:14

    Forse non è un capolavoro, ma secondo me un gran bel film. Forse come si diceva "un film di una volta" uno stile simile non uguale ai film degli anni 50 e 60 ma apprezzabile. I protagonisti bravi soprattutto la Kidman. Molto belle le riprese all'aperto. La storia è semplice e forse a molti questo non basta più, si tratta di amore e di seguire la propria vocazione umana. Un film senza nessuna pretesa filosofica, una storia, un'avventura di uomini e donne. Al cinema che fa cassetta queste cose spesso non cisono più.

  • User Icon

    maurizio

    08/01/2010 20:35:12

    Concordo. Ne carne ne pesce. Storia d'amore tra la bella e la bestia intrecciata con il piccolo aborigeno mezzo-sangue in uno scenario a cavallo tra il giallo e la guerra. La trama è inconsistente e sdolcinata, ma ci sono delle eccellenti scene d'esterno e delle buone scene d'azione. Anche se il film è decisamente (e inutilmente) troppo lungo. Se siete d'animo romantico e cercate un intermezzo "misto" come temi trattati puo' fare al caso vostro.

  • User Icon

    massimo

    08/10/2009 14:25:34

    Bah. Sembra un Crocodile Dundee in versione anni '40. La bella aristocratica antipatica come non mai alla prese con le "bestia" locale. Al di la' degli eccellenti paesaggi è una storia, sdolcinata e improbabile, tra il ridicolo e il prevedibile. Solo se e apprezzate il genere "cuori infranti" puo' fare al caso vostro.

  • User Icon

    nico

    20/09/2009 12:06:09

    Mi aspettavo di piu' da Baz Luhrmann. Il film ha una struttura scontata che nella prima parte appare forzatamente ridicola e che lascia perplessi dando la sensazione di due piani narrativi scollegati (l' allegro e il drammatico). Si ha la sensazione di una storia poco credibile che raggiunge il culmine nella scena del bambino che ferma la mandria. La seconda parte si riprende , dando spessore ai personaggi e si fa seguire bene e riesce a toccare . La parte paessaggistica poteva essere il suo forte ma prevalgono scene visibilmente ricostruite con l' ausilio della grafica computerizzata che tolgono spessore ai meravigliosi paesaggi australiani. Peccato. Ovviamente non ha nulla di Via col Vento che e' tutta un' altra cosa.

  • User Icon

    PiccolaLilly

    03/07/2009 10:19:44

    bellissimo film...veramente un capolavoro...ed ero molto scettica perchè a me Romeo+Juliet nn era proprio piaciuto...il bambino è fantastico e ank King George..da vedere!!!

  • User Icon

    Il kubrickiano

    02/07/2009 17:25:09

    Bello. Poetico, visivamente meraviglioso, registicamente perfetto.

  • User Icon

    Dj

    01/06/2009 14:20:35

    una delusione! a metà tra l'epico e il grottesco. Occasione mancata. Sono davvero lontani i tempi di Romeo+Juliet e Ballroom......senza parlare di Moulin Rouge....Peccato.

  • User Icon

    Veronica

    24/05/2009 16:49:01

    Veramente un buon film che consiglio a tutti di vedere e gustare. Si, è proprio per tutti...racchiude tutto quello che tanti film messi insieme possono dare: azione, commedia, dramma, sentimento, guerra e avventura. Bravo Hugh Jackman che continua sempre più a meravigliarci in ogni sua nuova interpretazione. Ottima la scelta del bambino e splendido lo stregone King George che ci fa vivere quel mondo di magia australiana che non credevo neppure esistesse. Paesaggi mozzafiato e quel filo di ironia che incorniciano la storia di amore tra un uomo, una donna, un bambino e un intero continente.

  • User Icon

    valeria

    02/05/2009 18:51:48

    L'amore è il filo conduttore di tutta quanta la storia,l'amore per un uomo,per una donna,per il diverso.Film bellissimo,all'inizio potrà sembrare troppo lungo,ma quando si arriva alla fine si ha la voglia di riguardarlo ancora e ancora una volta!

  • User Icon

    Lollo92

    02/05/2009 10:37:35

    Cinema allo stato puro: una esperienza visiva come mai ce ne erano state. Ogni inquadratura trasuda un amore profondo per tutto ciò che di bello il cinema ci vuole dare.

  • User Icon

    ilaria

    30/04/2009 12:27:08

    Vale la pena di vederlo anche solo per il personaggio del bambino, i suoi occhi, la sua faccia, le sue frasi sono la cosa migliore dell'intero film.. P.S. Per chi ama l'Australia consiglio soprattutto Pic-nic ad Hanging Rock e L'ultima onda di Peter Weir.

  • User Icon

    Giancarlo

    30/04/2009 12:12:00

    Sarà anche un polpettone, ma a me è sembrato un buon polpettone! Consiglio di vederlo

  • User Icon

    GGP 86

    21/04/2009 12:32:59

    Era stato presentato come il nuovo Via col vento, pubblicizzato a destra e a manca con grande fasto.... che delusione, un film scontatissimo sia nella trama che nei dialoghi, e guai a scomodare il capolavoro di Fleming. Peccato che quest'omaggio all'Australia sia in realtà il solito polpettone pseudo-hollywoodiano.

  • User Icon

    Paola

    11/04/2009 21:19:57

    Un film che scorre meraviglioso come i paesaggi infiniti dell'Australia. Fa ridere, fa piangere, fa sperare, fa sognare, fa aspettare... Luhrmann si conferma (come se già non lo avessimo saputo) un grande regista.

Vedi tutte le 21 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione
  • Produzione: 20th Century Fox Home Entertainment, 2009
  • Distribuzione: Warner Home Video
  • Durata: 165 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1);Tedesco (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Inglese; Italiano; Tedesco
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2
  • Contenuti: scene inedite in lingua originale