Autorità e consenso nei contratti pubblici alla luce delle direttive 2014

Curatore: C. E. Gallo
Editore: Giappichelli
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 1 novembre 2014
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: 145 p., Brossura
  • EAN: 9788834851012
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

Con le direttive del 2014, da recepire entro il 2016, l'Unione europea ha aggiornato il quadro normativo dei contratti della Pubblica Amministrazione; l'aggiornamento è significativo, sia per l'articolazione delle direttive, sia per il loro contenuto e la loro impostazione: vi è, sicuramente, una maggiore elasticità nella disciplina comunitaria, che si accompagna, però, ad una inevitabile minor precisione del quadro normativo di riferimento. A fianco di un incremento del potere discrezionale dell'Amministrazione, vi è anche un alleggerimento degli oneri richiesti per i concorrenti privati: è stabilito, perciò, un nuovo equilibrio dei rapporti fra autorità e libertà, che anche nella materia dei contratti pubblici caratterizzano i rapporti fra cittadino e Amministrazione. Alle nuove direttive e all'impatto che le medesime avranno comunque sull'applicazione del Codice dei contratti, anche prima del suo necessario adeguamento al nuovo quadro sovranazionale, è dedicato il presente volume.

€ 12,75

€ 15,00

Risparmi € 2,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità: