Autunno - Philippe Delerm - copertina

Autunno

Philippe Delerm

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: A. E. Giagheddu
Editore: Frassinelli
Collana: I Blu
Anno edizione: 2002
In commercio dal: 27 agosto 2002
Pagine: 242 p., Rilegato
  • EAN: 9788876847028
Salvato in 9 liste dei desideri

€ 4,80

€ 12,00

Punti Premium: 12

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Attraverso i suoi romanzi Delerm cerca di fissare istanti di eternità, di catturarli prima che svaniscano. In questo volume dipinge con i magici colori delle prime giornate autunnali le passioni, l'arte e il tragico destino di un gruppo di giovani artisti inglesi di fine Ottocento. Sono i Preraffaelliti, antesignani di una nuova corrente artistica rivoluzionaria e antiaccademica nell'Inghilterra vittoriana di metà Ottocento. I personaggi rappresentano un nucleo di caratteri assolutamente stravaganti e singolari, votati all'arte e da essa divorati nel fisico come nello spirito. Dante Grabriele Rossetti, figlio di un rifugiato politico italiano; la sua musa-modella, l'etera, estenuata Elizabeth Siddal, dalla chioma fiammeggiante e molti altri.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 3
5
1
4
1
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    maria

    04/06/2009 17:38:05

    è la lenta biografia di un uomo e di un amore verso l'arte attraverso il corpo di una donna,che seppur giovane e affascinanate sembra non esistere davvero,se non attraverso i quadri che la ritraggono.Buona prova di scrittura per delerm,anche se ci sono troppe personalità di spicco rilegate in ruoli ambigui.

  • User Icon

    massimo the cat

    22/04/2006 18:31:16

    autunno e' stato il mio primo delerm. ne sono susseguiti altri. questo libro e' magico,spero ne facciano un film. meraviglioso.

  • User Icon

    Lidia

    21/01/2004 23:41:16

    "Autunno" è stato un incontro fortuito in libreria, che sono quelle cose che ti fanno pensare. Leggerlo è stato un tormento. Non so se per chi non dipinge lo sarebbe altrettanto. Infine ho chiuso il volume con la sensazione di aver perso qualcosa che non potrò mai avere. Ma a parte tutto questo -che è assolutamente personale- il libro è bello perchè Delerm scrive bene e con poesia. Se vogliamo trovargli un difetto direi che si compiace un po' troppo del suo stile romantico e quasi femmineo. Val certamente la pena acquistarlo, e se amate i Preraffaeliti (io li amo)diventerà una lettura appassionante. Pensate ad una cosa : in questo libro (un romanzo, mica un saggio!) c'è una BIBLIOGRAFIA! Non aggiungo parola.

  • Philippe Delerm Cover

    Figlio di insegnanti, Philippe Delerm ha conseguito una laurea in lettere presso l'Università di Nanterre. Diventato insegnante, nel 1975 si è trasferito a Beaumont-le-Roger, nel dipartimento dell'Eure, e insegna lettere al Collège Marie-Curie di Bernay. Oggi vive in Normandia. Sposato, padre di un figlio, è autore di diversi libri, alcuni dei quali per l'infanzia. Ha esordito in Italia con "La prima sorsata di birra e altri piccoli piaceri", diventato un caso editoriale, vincitore in Francia dell Premio Grandgousier.A questo titolo hanno fatto seguito altri libri di grande successo. Approfondisci
Note legali