Avanti giovani, alla riscossa. Come uscire dalla crisi giovanile in Italia

Massimo Livi Bacci

Editore: Il Mulino
Collana: Contemporanea
Anno edizione: 2008
In commercio dal: 25 settembre 2008
Pagine: 200 p., Brossura
  • EAN: 9788815126535
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Il concetto di "gioventù" indica oggi una fascia di età sempre più estesa, che si spinge ormai ben oltre la soglia dei trent'anni. Ciononostante nel nostro paese la quota dei giovani sul tolale della popolazione è in costante diminuzione. Cosa si nasconde dietro questi dati apparentemente contraddittori? Una condizione di vita altrettanto paradossale. I giovani hanno sempre meno risorse proprie, perché quelle (crescenti) di cui godono le ottengono dai genitori. Vivono quindi un po' come i nobili a Versailles: non manca loro nulla (in media), ma hanno perso ruolo e potere nella società, e (di conseguenza?) voglia di partecipare ed essere protagonisti. Non sorprende che un simile limbo crei situazioni di disagio anche gravi, che questo libro si incarica di scandagliare: obesità e anoressia, depressione, suicidi e tentativi di suicidio, devianza e criminalità, abuso di alcol e consumo di droghe, disaffezione per le istituzioni, sfiducia nel futuro. Eppure le soluzioni possibili non mancherebbero.

€ 8,50

€ 10,00

Risparmi € 1,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

€ 5,40

€ 10,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Marina

    20/02/2009 14:42:41

    il libro è fatto molto bene, è basato su dati statistici, tuttavia risponde poco a quello che è il suo sottotitolo "com uscire dalla crisi giovanile in italia". le soluzioni sono un pò deboli. non dico che qusto sia un errore, ma diciamo che mi aspettavo qualcosa di diverso.

Scrivi una recensione