Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Recensioni Le avventure di Oliver Twist

  • User Icon
    17/05/2020 14:02:15

    All'inizio il romanzo risulta godibilissimo e divertente, per la caustica ironia con cui Dickens analizza la società inglese. Ma poi diventa bigotto, religioso, tenero, troppo lungo, e l'ironia cede il passo al sentimentalismo. Dickens divide la società tra buoni e cattivi, dimenticandosi che spesso i buoni sono tali solo perchè se lo possono permettere essendo ricchi, e i cattivi lo sono per necessità. Denuncia le miserie dell'estrema povertà e degradazione ma non sembra accorgersi che tale status quo è provocato e mantenuto dai ricchi, le cui azioni elogia nel romanzo. Insomma, un po' ingenua come visione. Mi sarei aspettato di più. Comunque Oliver avrei voluto ucciderlo con le mie stesse mani, per quanto è pappamolle-bravo bimbo

    Leggi di più Riduci