L' avvocato del popolo albanese

Editore: Giappichelli
Anno edizione: 2008
In commercio dal: 1 dicembre 2008
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: XII-260 p., Brossura
  • EAN: 9788834842591
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

Sebbene sia nominato dal Parlamento, l'Avvocato del popolo della Repubblica di Albania, diversamente dall'Ombudsman di matrice svedese, non è Organo del Parlamento e non agisce per conto del Parlamento. Creato per la difesa dei diritti, delle libertà e degli interessi legittimi dell'uomo, l'Avvocato del popolo della Repubblica di Albania è al servizio diretto delle persone, senza distinzione tra cittadini e stranieri, contribuendo ad assicurare un esercizio equo e giusto del 'potere'. È dotato di prerogative e poteri più penetranti rispetto a quelli solitamente affidati agli Ombudsman e costituisce una delle innovazioni maggiormente rilevanti della Costituzione del 1998. La nuova Costituzione intende assicurare il rispetto dei propri dettami, delle leggi e dei diritti umani attraverso la Corte Costituzionale, anche su richiesta delle persone fìsiche, e dell'Avvocato del popolo. L'incessante attività dell'Avvocato del popolo della Repubblica di Albania, esercitata ad ampio spettro ed anche nei confronti del potere giudiziario (il che costituisce una innovazione rispetto agli interventi degli Ombudsman e dei Médiateurs) sta dimostrando l'importanza dell'Avvocato del popolo nella realtà giuridica albanese.

€ 24,65

€ 29,00

Risparmi € 4,35 (15%)

Venduto e spedito da IBS

25 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile