Awakened. La casa della notte

P. C. Cast,Kristin Cast

Traduttore: E. Villa
Editore: TEA
Collana: Teadue
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
In commercio dal: 26 giugno 2014
Pagine: 312 p., Brossura
  • EAN: 9788850235339

Età di lettura: Young Adult

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 4,86
Descrizione
Lo ammetto: da quando Heath è morto, mi sento come svuotata. Stavamo insieme da sempre, da prima che io ricevessi il Marchio e diventassi la famosa Zoey Redbird, la novizia vampira più dotata della Storia. È per questo che volevo accettare la proposta di Sgiach - la regina dei Guerrieri - di restare per sempre sull'isola di Skye. Credevo infatti che solo in quel posto sperduto sarei riuscita a dimenticare il dolore. Poi, però, Stevie Rae mi ha contattato per riferirmi una notizia sconvolgente: uno dei nostri migliori amici è morto. Sebbene non possa dimostrarlo, lei è certa che sia stato ucciso da Neferet. Purtroppo nessuno le crede: in effetti, chi sospetterebbe della Somma Sacerdotessa della Casa della Notte di Tulsa? Tuttavia io so di cosa è capace quella vampira: è talmente malvagia da essersi perfino alleata col Male personificato! Devo farmi forza. Ho già perso le due persone che più mi stavano a cuore, non posso permettere che accada di nuovo. Tornerò a casa e combatterò. Perché, altrimenti, tutti i vampiri cadranno vittima di Neferet e il mondo sprofonderà nel caos...

€ 7,65

€ 9,00

Risparmi € 1,35 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Keyf

    27/10/2014 14:25:55

    In questo libro, come negli altri, troviamo sempre i soliti argomenti? L'Amore, l'Amicizia e il Coraggio. Tendenzialmente il modo in cui vengono argomentati, sono un po' banali, però devo tener presente che un libro, non può essere troppo pesante. Soprattutto, devo ricordarmi sempre che è una saga per ragazzi. In questo libro però sono rimasta piacevolmente sorpresa dall'intensità delle emozioni e dal fatto che, i personaggi principali, non sono sempre i soliti.

  • User Icon

    alice75

    28/05/2012 15:10:04

    Libro carino che chiarisce un po' di punti lasciati in sospeso nei volumi precedenti e ne apre di nuovi. Zoey sempre più potente, grazie anche all'aiuto degli amici e della prima e unica "sacerdotessa rossa", Neferet sempre più cattiva. Imperdibile per chi vuole seguire fino alla fine la saga, ma sembra che si stia tirando per le lunghe una storia che ormai è agli sgoccioli. Vedremo il prossimo.

  • User Icon

    Daniela

    28/11/2011 13:26:30

    Ho atteso abbastanza (come tutti del resto!) questo ottavo volume della saga, ma alla fine dopo averlo letto devo dire che sono abbastanza soddisfatta. Forse alcuni parti della storia erano un po' scontate (vedi Rephaim), per il resto davvero carino. Per la prima volta posso dire che è stato davvero ben scritto, certo non da voto pieno, ma trovo che lo stile sia cambiato, e di parecchio anche....i primi volumi erano veramente uno scandalo a livello descrittivo, per non parlare poi dei dialoghi da bambini di seconda elementare. La trama invece è sempre affascinante...devo dire che madre e figlia ne hanno di fantasia. Aspettiamo il nono volume, che dovrebbe essere l'ultimo, anche perchè queste serie tirate troppo per le lunghe finiscono con lo stufare dopo un po'.

  • User Icon

    LadyAileen

    12/11/2011 23:23:17

    Siamo giunti all'ottavo volume della serie urban fantasy per adolescenti La casa della notte che vede protagonisti Zoey Somma Sacerdotessa e i suoi amici vampiri che cercano di salvare l'umanità e allo stesso tempo districarsi da quelli che sono i problemi personali, il tutto sempre sotto la protezione della loro Dea. I libri sono strettamente collegati pertanto sarebbe meglio leggerli tutti e nel loro ordine perché molte cose ormai vengono date per scontato. Questo volume come tutta la serie è qualcosa di molto leggero ma è davvero difficile da abbandonare. Come per il romanzo precedente, le autrici hanno lasciato questa molteplicità di prospettive con la differenza che quando il punto di vista è di Zoey è scritto in prima persona mentre per gli altri in terza. Nonostante tutto nessun problema per il lettore. Una Zoey che stavolta vorrebbe lasciare fuori tutti i problemi e dedicarsi invece al suo rapporto con il suo guerriero Stark. Per i fan di Afrodite, mi dispiace ma è poco presente in questo volume salvo per qualche scena. Il linguaggio dei vari personaggi continua a non convincermi, dovrebbe ricalcare quello degli adolescenti di oggi ma continuo ad avere i miei dubbi in proposito. Non manca il risvolto romantico, coinvolgente nella sua semplicità e che sicuramente invoglia a leggere il libro successivo. Buon ritmo, trama intrigante e un finale che lascia ancora in sospeso molte questioni ma allo stesso tempo qualcosa sembra risolversi. I temi principali sono: l'amicizia, l'eterna lotta tra bene e male e il libero arbitrio. Vedremo cosa riserverà il nono e speriamo non dover attendere troppo.

  • User Icon

    Nefe

    09/11/2011 15:23:52

    Dò il massimo a questo nuovo episodio della saga delle Cast semplicemente perchè questo nuovo capitolo è ricco di colpi di scena!Pieno zeppo di novità, di episodi trascinanti e di sorprese....apprezzo molto l'evoluzione della storia e dei personaggi, per non parlare del ritmo che rispetto ai primi volumi decisamente si è intensificato... finalmente nonostante ci sia sempre la curiosità di leggere l'episodio successivo si rimane pienamente soddisfatti di quanto letto fino a quel punto....trovo il tutto più che apprezzabile, non è semplice continuare una storia per così tanti volumi e migliorare di volta in volta....un applauso alle autrici!

  • User Icon

    Pycola

    30/10/2011 00:16:54

    Ho particolarmente apprezzato, in questo ottavo volume della serie, la sempre più coinvolgente storia d'amore impossibile fra Stevie Rae e il suo consorte (ma anche, ed è questo il problema, Raven Mocker, figlio del cattivissimo immortale guerriero deposto di Nix, Kalona), Rephaim. Riuscirà il "ragazzo-corvo" a risvegliare la sua umanità ed a rinunciare alla sua eredità paterna per amore della sua vampira rossa? devo essere sincera, sono stata con il fiato sospeso per tutto il libro ed alla fine...lascio decidere a voi se ritenervi soddisfatti o meno xD per il resto invece, come al solito, mi hanno colpito personaggi come Afrodite e Damien, Jack e Kramisha, ma in particolare, Neferet, della quale avremo anche il punto di vista. Da leggere assolutamente se siete fan della saga e Burned vi ha lasciati con il fiato sospeso!

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione