€ 4,99

€ 7,99

Risparmi € 3,00 (38%)

Venduto e spedito da IBS

5 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    fabriziocardinale@tin.it

    09/11/2009 08:36:27

    Questo film mi e' piaciuto perche' mostra diverse culture, livelli di comunicazione, problemi geografici, paure e luoghi in 3 storie intrecciate tra loro. Certo l'idea non sara' originale ma il prodotto finale e' abbastanza buono. Pitt e' l'unico sex symbol di Hollywood che fa film impegnati e bisogna riconoscerlo, c'e' un'anima dietro tutta quella bellezza.

  • User Icon

    Cat

    19/10/2009 11:07:54

    Pensavo meglio sinceramente.... Buona l'idea.. come ogni azione compiuta da ogni singola persona crei delle conseguenze che influenzano tante akltre persone ed eventi... ma l'ho trovato 1 po noioso..

  • User Icon

    Silvia Z.

    28/04/2009 12:46:38

    Un film imbarazzante...per lo sconforto che ti crea dentro e per la noia!

  • User Icon

    *Sir Psycho Sexy*

    19/06/2008 17:07:44

    ormai è lo stesso schema trito e ritrito...non male ma alla fine viene a noia...

  • User Icon

    Guzzo G.

    29/04/2008 09:11:36

    Buon Film. Un gradino(anche due)sotto "21 Grammi" che secondo me resta irrangiugibile.

  • User Icon

    neasy

    18/01/2008 19:02:38

    Un film bellissimo,come ormai se ne vedono pochi;inarritu ci regala un'opera difficile,che vede il perfezionamento di quello stile narrativo gia' sperimentato nei due film precedenti.Un apprezzamento particolare alle due superstar(soprattutto Brad Pitt)che hanno messo il loro talento al servizio di un progetto lontano dagli stereotipi hollywoodiani,e dalle megaproduzioni con incassi plurimilionari

  • User Icon

    massimo

    11/12/2007 16:15:25

    Piaciuto poco. L'idea delle tre storie che si intersecano tra di loro autoinfluenzandosi e determinando gli eventi futuri in stile effetto butterfly non è male (ma neanche nuova). Peccato che venga fuori un college disordinato e non sincronizzato temporalmente che a tratti disorienta. Pitt e la Blanchett sono praticamente delle comparse di lusso, mentre il film si impernia su eventi imponderabili, concatenati e sfortunati. Alla fine - drammi personali a parte -c'è un "lieto fine" che lascia scontenti per gli aspetti rimasti in sospeso.

  • User Icon

    Roberto

    27/09/2007 11:49:03

    Angosciante. Tre storie debolmente intrecciate. L'idea del film è strepitosa, un po' meno la sua realizzazione!

  • User Icon

    domi

    14/09/2007 08:47:58

    Rispetto a "21 grammi" e ad "Amores perros" ,questo mi sembra un film meno intenso ed emozionante con situazioni ed intrecci che non coinvolgono sino in fondo. Il regista ha fatto e può fare molto meglio,soprattutto a livello di scelte di sceneggiatura. Comunque ottima la fotografia e la colonna sonora. Bravi gli attori,ma Brad Pitt non è Sean Penn..

  • User Icon

    sara

    09/09/2007 03:39:38

    Interpretazioni veramente notevoli, ottima fotografia e poi tanti, ma tanti luoghi comuni: non arriva da nessuna parte e descrive quello che molti altri film hanno descritto prima (a volte meglio, a volte peggio). Resta un desolante senso di 'già visto', in un film acclamato da tutti e io mi chiedo ancora perchè...

  • User Icon

    Shohreh...ahah

    05/09/2007 00:15:43

    Un vero capolavoro, magistrale anche nei piu piccli particolari!!!...mi sono emozianato tantissimo la pria volta che l' ho visto. Una trama seria quanto vera e reale come l' emigrazione messicana negli Stati Uniti oppure l' emarginazione sociale (e molti altri problemi seri). Le interpretazioni sono assolutamente riscite e mirate nell' intento...spettacolari, (l' unico film in cui Brad Pitt abbia dato una performace davvero incisiva...). Che dire del premio Oscar Cate blanchett. stupisce sempre!!! Adriana Barraza è stata davvero brava, la ammiro motissimo..."comtinua cosi". Poi, anche se non mlto "calcolato" dalla critica, ho ritenuto giusto citare in questo commento la buonissima interpretazione di Mustapha Rachidi nel ruolo di "Abdullhah" (sinceramente non so come si scrive...mmm)... Ma la vera interpretazione, quella veramente eccezzionale, è data da RINKO KKUCHI! (Odio quelli dell' Acadamy per non averle dato il suo meritatissimo Oscar!)...ho avuto i brividi per la sua performance, non sto scherzando!?...ha assolutamente arrichito il film. La colonna sonora, invece, nn ha eguali...unica e commovente. Ti rende sempre più partecipe del film, bravissimo Gustavo Santaolalla (Giustamente premiato con l' Oscar quest' anno -2007)e Ryuichi Sakamoto... Alejandro Gonzales Inariitu è sicuramente un regista da applausi. Bisogna Vederlo! Ho amato e amo questo film all' infinito.

  • User Icon

    Ciro

    02/09/2007 00:18:45

    Ottima interpretazione di Pitt! Da vedere

Vedi tutte le 12 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione
  • Produzione: 01 - Home Entertainment, 2007
  • Distribuzione: Rai Cinema - 01 Distribution
  • Durata: 144 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Italiano (DTS 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2