Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

The Bad Book Affair - Ian Sansom - cover

The Bad Book Affair

Ian Sansom

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Anno: 2010
Rilegatura: Paperback / softback
Pagine: 240 p.
Testo in English
Dimensioni: 198 x 129 mm
Peso: 260 gr.
  • EAN: 9780007255931

€ 10,91

€ 11,48
(-5%)

Punti Premium: 11

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

The Bad Book Affair features the magnificently hapless Israel Armstrong - the duffle-coat wearing, navel-gazing Jewish librarian who solves crimes, mysteries, and domestic problems whilst driving a mobile library around the north coast of Ireland. In The Bad Book Affair Israel finds himself on the verge of his thirtieth birthday and on the trail of a troubled missing teenager, the daughter of a local politician. Why has the young woman disappeared? Does it have something to do with Israel's lending her A Clockwork Orange and Lady Chatterly's Lover from the library's special 'Unshelved' category? Will the young woman's father run Israel out of town? How will Israel recover from his own break-up with his girlfriend, Gloria? And how exactly does a Jewish vegetarian celebrate his thirtieth birthday in Tumdrum? With a bacon scone? And will Israel and his irascible companion Ted ever agree about anything?
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Ian Sansom Cover

    Vive vicino a Belfast con la sua famiglia. Collabora regolarmente con il «Guardian» e con la «London Review of Books» in qualità di critico letterario. Nel 2002 ha pubblicato The Truth About Babies, resoconto di un anno di gioie e orrori della paternità. Ha debuttato nella narrativa nel 2004 col romanzo The Impartial Recorder. Approfondisci
Note legali