Collana: Varie
Anno edizione: 2012
In commercio dal: 25 maggio 2012
Pagine: 72 p., ill. , Rilegato
  • EAN: 9788873261926
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Mario Dondero, una vera e propria leggenda del fotogiornalismo mondiale: ancora giovanissimo, viene assunto da Biagi a "Milano sera", ma alla scrittura preferisce la fotografia: collabora con "l'Avanti!", "L'Unità" e "Le Ore". Sulle orme di Robert Capa, che considera un maestro insuperato, la sua attenzione si rivolge fin dall'inizio alla fotografia engagée: i suoi scatti sono la testimonianza della Parigi di Sartre e Theodorakis, della Roma di Elsa Morante e Moravia, della Milano di Bianciardi e Mulas, ma anche del maggio francese e della Cambogia dei Khmer rossi, del processo Panagulis nella Grecia dei Colonnelli, della Spagna ai tempi di Franco e della Berlino nei giorni in cui cadde il Muro. Franco Marcoaldi è autore di libri di viaggio, saggi e romanzi. È attivo nel teatro e nella musica, con testi e libretti d'opera scritti per Toni Servillo, Fabio Vacchi e Giorgio Battistelli. Ma la sua attività principale è quella poetica: A mosca cieca (premio Viareggio 1992), Celibi al limbo, Amore non Amore, L'isola celeste, Benjaminowo. Padre e figlio, Animali in versi (premio Pavese), Il tempo ormai breve. Collabora da più di vent'anni a "la Repubblica".

€ 12,75

€ 15,00

Risparmi € 2,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibile in 2 gg lavorativi

Quantità: