Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

La bambola dagli occhi di cristallo

Barbara Baraldi

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Castelvecchi
Collana: Le torpedini
Anno edizione: 2011
Pagine: 246 p., Brossura
  • EAN: 9788876155468
Salvato in 22 liste dei desideri

€ 16,00

Venduto e spedito da CPC SRL

+ 2,90 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Tra le tortuose vie del centro o sotto i portici, a Bologna nulla è davvero come sembra. Le notti dell'ispettore Marconi, un giovane sbirro con l'istinto di un mastino, lo confermano. Davanti ai suoi occhi, scene di inaudita violenza: feroci delitti che non offrono nessun indizio se si esclude il sesso delle vittime - rigorosamente uomini - e strane impronte di tacchi a spillo rinvenute vicino ai cadaveri. Mentre sale la tensione, le indagini avvolgono l'ispettore Marconi e la sua squadra in una spirale di eventi: un torbido vortice di passioni che lega alla morte i locali più glamour della città delle Torri. Soltanto Viola, una giovane medium tormentata dalle sue visioni e da un fidanzato violento, appare in grado di squarciare il velo del letale mistero che insanguina Bologna: un gioco perverso in cui la vita si confonde con il suo opposto e la seduzione diventa un'arma affilata.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 3
5
3
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Diego

    12/10/2020 05:39:49

    Libro che si legge tutto d’un fiato. La storia molto bella e ben strutturata. Tecnica narrativa dell’autore più che ottima. Libro consigliato se appassionati di suspense.

  • User Icon

    Flavio Lietti

    15/10/2018 11:59:07

    La Baraldi è straordinaria. Libri splendidi, trame misteriose e scrittura raffinata

  • User Icon

    Tonino Monti

    05/08/2015 11:49:09

    Di questo libro mi piace che sia stato scritto da Barbara, innanzitutto, perchè capace di trovare in ogni genere in cui si esprime, dal giallo al gotico non tralasciando il fumetto, il senso che lega un racconto all'idea di scuotere il lettore nell'immaginario della lettura. La bambola dagli occhi di cristallo racconta storie di donne, che siano vittime o potenziali vendicatrivi nei torti subiti, mostrando volontà di cambiare guardandosi dentro, lo spirito che le circonda e trasforma, ora fisicamente, ora psicologicamente. Un giallo davvero ben scritto, ambientato a Bologna ben descritta nei particolari della città. Non è facile immaginare quale possa essere la colpevole tra le donne protagoniste del romanzo, ognuna con un lato nascosto da decifrare, e raccontate mischiando le carte dalla Baraldi come a creare una scaletta di apparizione dei fatti incastrando le identità dei personaggi. Il mio personaggio preferito è Eva, sin dal primo momento che appare, per il suo nome ovviamente e anche perchè vive con un gatto. Fra tutte è quella che mostra determinazione e coraggio nell'imporsi. La fragilità di Viola viene compensata dal rumore della sua bellezza (vedi frasi) e l'incontro con l'ispettore Marconi le consentirà di estrarre dal suo inconscio una paura sempre più stretta verso il compagno violento. E' un romanzo che si legge facilmente questo di Barbara, ma non tanto facilmente si esce senza provare momenti di riflessione condizionati dalla ambiguità mentale dei personaggi principali.

  • Barbara Baraldi Cover

    Barbara Baraldi è autrice di thriller e sceneggiature di fumetti. Pubblica per Giunti editore la serie “Aurora Scalviati, profiler del buio” di cui fanno parte i romanzi Aurora nel buio (2017), Osservatore oscuro (2018) e L’ultima notte di Aurora (2019). Nel corso della sua carriera ha pubblicato romanzi per Mondadori, Castelvecchi, Einaudi e un ciclo di guide ai misteri della città di Bologna per Newton & Compton. Tra il 2014 e il 2015 ha collaborato con la Walt Disney Company come consulente creativa. Dal 2012 scrive per la serie “Dylan Dog” di Sergio Bonelli Editore.È vincitrice di vari premi letterari, tra cui il Gran Giallo città di Cattolica e il Nebbia Gialla. È trai protagonisti di Italian noir, documentario sul thriller... Approfondisci
Note legali