Banana Republic (180 gr. Gatefold Sleeve + Printed Inner Sleeve)

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Supporto: Vinile LP
Numero supporti: 1
Etichetta: Sony Legacy
Data di pubblicazione: 24 novembre 2017
  • EAN: 0889854798413
Salvato in 23 liste dei desideri
LP 180 gr. - GATEFOLD SLEEVE + PRINTED INNER SLEEVE.
Rimasterizzato direttamente dalle matrici originali a 24Bit/192Khz.
Disco 1
1
Banana Republic
2
Un Gelato al limon
3
La canzone di Orlando
4
Bufalo Bill
5
Piazza Grande
6
4/3/1943
7
Santa Lucia
8
Quattro cani
9
Addio a Napoli
10
Ma come fanno i marinai
5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Bea

    16/05/2020 11:35:21

    Francesco e Lucio prima di quel tour dal 16 giugno al 30 luglio del 1979, si erano già incrociati alcune volte e avevano collaborato sporadicamente. L’idea di un tour congiunto negli stadi italiani fu per quei tempi una novità (a causa dei gravi incidenti verificatisi negli anni precedenti) e questo album lo immortala; le registrazioni sono prese dalle date di Brescia, Verona e Bologna. Questo album è una vera icona ed è impreziosito dalla presenza di Ron (arrangiamenti, chitarra e piano) oltre che da coloro che sarebbero divenuti poi gli Stadio.

  • Lucio Dalla Cover

    Lucio Dalla nasce a Bologna il 4 marzo 1943. Nel 1962 entra come clarinettista nel gruppo dei Flippers composto da personaggi destinati ad affermarsi nel mondo del giornalismo e dello spettacolo. Il suo debutto nella canzone avviene nel 1964 grazie all’interessamento di Gino Paoli che ha intenzione di fare di Dalla il primo cantante soul italiano e lo indirizza verso questo genere. Gli anni dal 1965 al 1970 lo vedono impegnato su due fronti, quello della sperimentazione che spesso entra in contatto con il movimento beat, e quello delle prime composizioni musicali che si avvalgono dei testi di autori come Sergio Bardotti, Gianfranco Baldazzi e Paola Pallottino. Nel 1970 il primo successo come compositore: Gianni Morandi incide la sua “Occhi di ragazza” e la porta in vetta... Approfondisci
  • Francesco De Gregori Cover

    Francesco De Gregori esordisce sul palcoscenico del Folkstudio alla fine degli anni ’60. Il suo primo successo è Alice nel 1973. In una carriera lunga più di quarant’anni seguono canzoni come Rimmel, Generale, Viva l’Italia, La donna cannone, fino alle più recenti dell’ultimo disco di inediti Sulla strada. Nel 1979 intraprende con Lucio Dalla la tournée Banana Republic, nel 2002 pubblica insieme a Giovanna Marini Il fischio del vapore, una raccolta di canti popolari italiani. Una delle ultime canzoni che ha scritto si intitola Guarda che non sono io, il suo ultimo disco Amore e furto contiene 11 traduzioni di altrettanti pezzi di Bob Dylan.Nel 2016 pubblica con Laterza, A passo d'uomo (insieme con Antonio Gnoli), una biografia del cantautore. Approfondisci
Note legali