Categorie

Chiara Zilioli, Martin Selmayr

Traduttore: L. Di Preso
Editore: Giuffrè
Anno edizione: 2007
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: XIV-620 p.
  • EAN: 9788814134692

Il trasferimento, nel 1999, della responsabilità per la politica monetaria dal livello della sovranità nazionale al livello comunitario, alla Banca Centrale Europea, ha modificato in modo sostanziale i parametri economici prima in vigore ed ha avuto un impatto decisivo sulla struttura giuridica. Così come la moneta unica, la Banca Centrale Europea è una creazione del diritto, più esattamente del diritto comunitario. La BCE è la prima banca centrale ad essere istituita e completamente regolamentata da norme sopranazionali.
Quest'opera, scritta tra il 1999 e il 2001, presenta un'analisi approfondita della Banca Centrale Europea, con l'obiettivo di promuovere una migliore comprensione, da parte della dottrina e dei pratici del diritto, delle funzioni e dei compiti della BCE.