Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

La bandiera sventola ancora di Lewis Milestone - DVD

La bandiera sventola ancora

Edge of Darkness

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Edge of Darkness
Paese: Stati Uniti
Anno: 1942
Supporto: DVD
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 14,94

Venduto e spedito da Vecosell

Solo 1 prodotto disponibile

+ 2,90 € Spese di spedizione

Quantità:
DVD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

L'eroica resistenza di un piccolo paesino norvegese contro le truppe tedesche durante la seconda guerra mondiale. Durante la guerra un aereo tedesco da ricognizione, passando sopra una piccola città norvegese occupata, nota che sulla palazzina del comando tedesco sventola la bandiera norvegese. Segnalata la cosa al comando di zona, questo manda sul posto un plotone, che giungendo nella città, non vi trova traccia di vita. Tutti, militari tedeschi ed abitanti, sono morti: i corpi sono disseminati per le strade e nelle case. La cittadina, per quanto apparentemente sottomessa, ha sempre opposto all'invasore una subdola resistenza. La produzione industriale langue, la pesca non rende, ogni tanto viene ucciso misteriosamente un soldato. Il comandante, giovane ufficiale, rigido, implacabile, stringe i freni. Si giunge così alla crisi inevitabile: un soldato tedesco, che ha tentato di usar violenza alla fidanzata del capo dei partigiani, viene ucciso. Il comandante fa prendere degli ostaggi e ne ordina la fucilazione. Poco prima dell'esecuzione, scoppia la rivolta, capeggiata dallo stesso pastore. Si allontanano le donne e i fanciulli: gli uomini si lanciano sui soldati, che muoiono combattendo, ognuno al suo posto. Rimasto solo, il comandante si uccide.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Film in bianco e nero
  • Produzione: Kinos, 2012
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 120 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo);Inglese (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Formato Schermo: 1,33:1
  • Area2
  • Contenuti: biografie; curiosità; filmografie
  • Errol Flynn Cover

    Attore statunitense di origine australiana. Figlio di un biologo e oceanografo, dopo gli studi al liceo Saint-Louis di Parigi diventa pugile. Decide in seguito di imbarcarsi per la Nuova Guinea, dove è cercatore d'oro, pescatore di perle, guardiano di piantagioni, giornalista e infine mercante su una goletta. In Australia incontra l'operatore cinematografico H. Erben, con cui gira un documentario sugli ultimi cacciatori di teste della Nuova Caledonia. Divenuto produttore, Erben lo vuole tra gli interpreti di In the Wake of the Bounty (Gli ammutinati del Bounty, 1934, di C. Chauvel). La pellicola richiama l'attenzione di un talent-scout della Warner, che gli apre le porte di Hollywood. Nel 1935 è il pirata protagonista di Capitan Blood di M. Curtiz, che ne fa il suo attore preferito. Il successo... Approfondisci
  • Ann Sheridan Cover

    Nome d'arte di Clara Lou S., attrice statunitense. Miss Texas, esordisce nel 1934 in ruoli di contorno tra musical, commedia e western fino al passaggio alla Warner (1936). Caratterista nella serie B della casa, si fa notare nel gangster-movie realistico (Angeli con la faccia sporca, 1938, di M. Curtiz) e nel poliziesco dai risvolti sociali (Strada maestra, 1940, di R. Walsh), ma brilla anche nella commedia (Il signore resta a pranzo, 1941, di W. Keighley). Protagonista in Delitti senza castigo (1942) di S. Wood, melodramma cupo, inverosimile e fascinoso, è al centro dei noir passionali di V. Sherman (Smarrimento e Le donne erano sole, entrambi del 1947). Lasciata la casa torna a ruoli vivaci (Ero uno sposo di guerra, 1949, di H. Hawks) ma la carriera declina verso il poliziesco di serie B... Approfondisci
  • Walter Huston Cover

    Nome d'arte di W. Houghstone, attore statunitense di origine canadese. Dopo una lunga attività nel vaudeville, a Broadway dal 1924, è richiamato, come molti attori di teatro, dal cinema sonoro ed esordisce, già maturo, in Gentlemen of the Press (I signori della stampa, 1929) di M. Webb. A partire da The Virginian (Il virginiano, 1929) di V. Fleming, in cui interpreta uno splendido villain, Hollywood ne fa una stella dalla luce intensa anche se breve. Dalla solida biografia di Lincoln di un tardo D.W. Griffith (Il cavaliere della libertà, 1930) all'H. Hawks più sobrio (Codice penale, 1931), dal cinico ritratto della Depressione (La follia della metropoli, 1932, di F. Capra) alla più tesa delle sfide all'O.K. Corral (Il giustiziere, 1932, di E.L. Cahn) fino al più cupo G. La Cava (Gabriel Over... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali