Bedtime Stories - CD Audio di Madonna

Bedtime Stories

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Madonna
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Warner Bros
  • EAN: 0093624576723

22° nella classifica Bestseller di IBS Cd musicali CD - Pop Rock internazionale - Pop Music

Salvato in 9 liste dei desideri

€ 5,49

Venduto e spedito da Shop Mio

Solo 1 prodotto disponibile

+ 2,98 € Spese di spedizione

Quantità:
CD

Altri venditori

Mostra tutti (6 offerte da 4,99 €)

Disco 1
1
Survival
2
Secret
3
I'd rather be your lover
4
Don't stop
5
Inside of me
6
Human nature
7
Forbidden love
8
Love tried to welcome me
9
Sanctuary
10
Bedtime story
11
Take a bow
4,29
di 5
Totale 7
5
5
4
1
3
0
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    giangiovi

    11/03/2019 21:05:45

    Un album che dimostra ancora una volta che Madonna non è solo lustrini e provocazioni ma un'artista vera in grado di creare musica dalle sfumature varie e molto intriganti.Il disco è un po' di rottura rispetto alle produzioni precedenti e presenta sonorità più eleganti e raffinate.Ritmi suadenti e testi interessanti creano un'opera che può tranquillamente essere considerata una delle più riuscite dell'artista.

  • User Icon

    Fabio

    03/09/2009 01:54:14

    Devo dire la verità, quest'album non mi è piaciuto molto, mi piace giusto "Forbidden Love".

  • User Icon

    luca

    08/06/2009 19:24:09

    Bedtime Stories è, assieme a Ray of Light e American Life, uno degli album migliori della cantante. Esso è caratterizzato da sonorità pop, R&B e da atmosfere glamour ed eleganti. Nonostante sia uscito nel 1994 non è per niente datato e se fossero stati alcune modifiche poteva diventare un capolavoro come Ray of Light. Le canzoni migliori dell'album sono Secret, Sanctuary, forbidden love, Take a bow e Bedtime Story, che molti vedono come una sorta di anticipazione dell'album Ray of Light.

  • User Icon

    Riccardo

    20/11/2008 15:05:02

    album successivo a Erotica. pezzi bellissimi, come take a bow, secret, survival. ma la punta di diamante è Human Nature, provocazione ( oops non sapevo che non potevo parlare di sesso...) in riferimento al precedente album che ha ottenuto poco successo, lei non è dispiaciuta (e fa bene)perchè è la natura umana. la canzone dont stop è mitica. bedtime stories (canzone) mi sembra un retaggio di erotica, canzone molto bella e ha fatto bene a inserila perchè fa capire che lei non è dispiaciuta per il precedente album. uno dei migliori album di madonna, come tutti del resto.

  • User Icon

    Domenico

    17/02/2007 17:43:39

    forse il vero capolavoro della regina. un album intimo, avvolgente, passionale, privo della chiassosa gioia di un singolo alla 'ray of light', ma sostenuto da brani di altissimo livello. magnifico.

  • User Icon

    chiara

    01/09/2006 11:08:57

    Anche questo album molto bello, le mie canzoni preferite sono: Survival, Human nature, forbidden love, sanctuary, bedtime stories e soprattutto la splendida Take a bow..Una delle sue canzoni migliori..

  • User Icon

    xchemical

    22/11/2005 12:08:37

    Per molti è un album riuscito a metà: personalmente lo giudico tra i migliori per la qualità dei testi e per la varietà del sound (affidato a diversi produttori di fama internazionale tra cui Dallas Austin e Babyface). Sicuramente dopo l’album Erotica, fare questo album è stata la scelta migliore visto anche il successo ottenuto da Take A Bow. Altri pezzi degni di nota sono Secret, Forbidden Love e la sperimentale Bedtime Story prodotta da Bjork. Album meno omogeneo ma forse per questo dalle sonorità ancora attuali.

Vedi tutte le 7 recensioni cliente
  • Madonna Cover

    Nome d'arte di M. Louise Veronica Ciccone, cantante e attrice statunitense. Autentico fenomeno musicale e di costume degli ultimi vent'anni, incrocia il cinema per la prima volta a metà degli anni '80 (proprio mentre è in ascesa la sua carriera di cantante) con Cercasi Susan disperatamente (1985) di S. Seidelman. Nel 1986, dopo il matrimonio con l'attore S. Penn, è in Shanghai Surprise di J. Goddard. Nel 1990 è la donna fatale in Dick Tracy, diretto dal compagno W. Beatty, forse il primo film in cui mostra doti recitative, cui seguono Ombre e nebbia (1991) di W. Allen e Occhi di serpente (1993) di A. Ferrara, opera controversa e sofferta in cui l'icona mediatica lascia il posto a un'attrice di indubbio talento. Dopo altre piccole apparizioni, canta e recita nel musical biografico Evita (1996)... Approfondisci
Note legali