La bella e la bestia

La belle & la bête

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: La belle & la bête
Paese: Francia
Anno: 2013
Supporto: DVD
Salvato in 35 liste dei desideri

€ 10,34

Venduto e spedito da Vecosell

+ 4,90 € Spese di spedizione

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 4,99 €)

Nella Francia di inizio secolo una ragazza, bella come nessun'altra decide di salvare il padre dalle grinfie della temuta Bestia, prendendo il suo posto come prigioniera in un castello un tempo splendente, ma ormai in rovina. Adattamento cinematografico del grande classico della letteratura.
5
di 5
Totale 2
5
2
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Claudia

    04/01/2017 11:10:46

    Prima di vedere il film mi aspettavo fosse una sorta di rifacimento del film Disney, invece mi ha sorpresa: la trama è molto più attinente alla favola tradizionale della bella e la bestia, quella che in pochi conoscono e devo dire che è veramente ben pensato, cast eccellente e curato nei dettagli

  • User Icon

    Elena

    19/09/2014 21:48:12

    Ho letto prima il libro e poi ho visto il film ed entrambi mi sono piaciuti molto (anche se, a mio parere, i libri hanno sempre una marcia in più). La favola della bella e la bestia mi è sempre piaciuta fin da bambina, e questo rifacimento in chiave adulta è stato davvero azzeccato. L'atmosfera è da favola ma va benissimo anche per grandi: tanto per intenderci, l'ho visto insieme a mia figlia ed entrambe siamo rimaste affascinate, catturate fino all'ultimo da questa storia davvero bella.

  • Produzione: Rai Cinema, 2014
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Durata: 110 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Francese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 2,40:1
  • Area2
  • Vincent Cassel Cover

    Nome d'arte di V. Crochon, attore francese. Figlio di Jean-Pierre C., dopo esperienze teatrali e televisive esordisce sul grande schermo nel 1988 con un ruolo di sfondo nella commedia Les cigognes n’en font qu’à leur tête (Le cicogne fanno di testa loro) di D. Kaminka, ma il grande successo arriva anni dopo come protagonista di L’odio (1995), cupo racconto sulla degradata periferia metropolitana francese di M. Kassovitz. Attore dal viso segnato e dallo sguardo freddo e magnetico, negli anni seguenti interpreta con un certo eclettismo film commerciali, spesso accanto all’attrice italiana M. Bellucci (Irréversible, 2002), fino al kolossal Giovanna d’Arco (1999) di L.?Besson e al successo del giallo psicologico I fiumi di porpora (2000) di M. Kassovitz, con J. Reno. Il suo ruolo più intenso e... Approfondisci
Note legali