Bersaglio sbagliato

Mike Lawson

Traduttore: A. Tissoni
Editore: Longanesi
Collana: La Gaja scienza
Anno edizione: 2007
Pagine: 309 p., Rilegato
  • EAN: 9788830422513
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Descrizione

Chattanooga, profondo Sud degli Stati Uniti. Il Presidente è in visita a un vecchio amico, dagli agenti destinati alla sua protezione. Eppure qualcuno ha violato l'area di sicurezza. Con un fucile. E il fucile spara. Tre colpi. Il presidente viene ferito, uno dei suoi agenti muore e, soprattutto, il suo amico fraterno perde la vita. A Washington si scatena una bufera perché qualcuno ha sottovalutato un anonimo biglietto giunto ai servizi segreti pochi giorni prima: "La sicurezza del presidente è compromessa. Annullate il viaggio a Chattanooga". Ma è la firma il particolare più inquietante: "Un agente nel posto sbagliato". Il servizio segreto, il corpo più fidato al fianco del presidente, potrebbe essere stato infiltrato da un nemico. E quel nemico potrebbe tornare a colpire. Per risolvere il mistero e fermare il killer prima che uccida ancora, occorre l'occhio di un uomo esterno a quell'ambiente. Un uomo testardo e determinato ad andare sino in fondo, come lo è il protagonista dell'opera.

€ 8,30

€ 16,60

Risparmi € 8,30 (50%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:

€ 16,60

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 7,47 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    vidiana

    31/08/2007 23:33:35

    Un buon libro con intrighi sempre avvincenti (l'attentato al presidente degli Stati Uniti) dall'inizio alla fine, condotto con stile sciolto, riferimenti ad organizzazioni reali, e scritto in modo chiaro,sciolto e scorrevole, ma non banale. Mi è piaciuto soprattutto il personaggio femminile ben costruito: Emma,figura enigmatica appartenente alla DEA, dura,implacabile e intelligente. Il protagonista maschile De Marco avvocato e detective manca un po' di spessore,troppo "uomo normale" non abbastanza dotato come ci si aspetterebbe dall'eroe della situazione, anzi è l'antieroe e forse questo può piacere,è una novità.

  • User Icon

    pasquale

    27/08/2007 11:53:23

    Ho letto tutto d' un fiato questo appassionante thriller e mi sembra di aver letto il più bel libro di questo genere peccato però il finale che comunque non sciupa il massimo dei voto.Consigliato!!!

Scrivi una recensione