Bevi qualcosa, Pedro! Più che un'autobiografia un'autotriografia

Tullio Solenghi

Editore: RAI-ERI
Collana: Fuori collana
Anno edizione: 2017
Pagine: 262 p., Rilegato
  • EAN: 9788839717016

nella classifica Bestseller di IBS Libri - Cinema, musica, tv, spettacolo - Cinema, televisione e radio - Singoli attori e interpreti

Disponibile anche in altri formati:

€ 15,30

€ 18,00

Risparmi € 2,70 (15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello
Si parla tanto di imprinting. Il mio fu casualmente ligure, latitudine Sant'Ilario, una manciata di case aggrappate a una delle colline che apparecchiano Genova da Levante. Mamma Luigina mi partorì in casa, come usava allora, all'età di trentatré anni, considerata già avanzata per gli anni Cinquanta, come quella di papà Guido, che ne aveva dieci di più. Piacentina lei, milanese lui, nell'immediato dopoguerra avevano lasciato le nebbiose orizzontalità della Pianura Padana e, seguendo il lavoro di papà, erano approdati ai caruggi e alle croese del levante ligure. Ho sempre sognato una biografia spericolata, per dirla con Vasco, come quelle dei divi d'oltreoceano che risorgevano sempre da passati maledetti tipo lavapiatti nel Bronx o buttafuori a Las Vegas, ma il massimo che mi è possibile esibire è geometra a Nervi...