Bianco, celibe e vampiro. Argeneau. Vol. 1

Lynsay Sands

Traduttore: A. Guarnieri
Editore: Delos Books
Anno edizione: 2011
In commercio dal: 30/11/2010
Pagine: 419 p., Brossura
  • EAN: 9788865300862
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 15,10

€ 15,90

Risparmi € 0,80 (5%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Nimue76

    15/11/2012 20:58:48

    Carinissimo! Lucern è un bel personaggio che non si dimentica facilmente e continuerò sicuramente la serie visto che sono curiosa per gli altri componenti della famiglia Argenau. Probabilmente la scelta dell'autrice di cominciare con il fratello celibe e tornare poi indietro nei libri successivi agli incontri amorosi dei fratelli in questo libro già accoppiati è stata una scelta mirata, infatti sono curiosissima di scoprire come si sono formate le simpatiche coppie.

  • User Icon

    Vampire Lover

    22/06/2011 17:28:33

    Contrariamente alle mie pessimistiche aspettative, questo romanzo si è rivelato una piacevole sorpresa. La trama, in sé, è estremamente "povera" e semplice, ruotando intorno all'incontro/scontro tra i due protagonisti (Lucern il bel vampiro scontroso, affermato scrittore, e la sua curatrice Kate), iniziato con una reiterata corrispondenza epistolare in cui Lucern dà sempre il due di picche, per poi "concretizzarsi" nella visita forzata di Kate presso l'abitazione di Lucern a Toronto al fine di convincerlo ad accettare i suoi impegni pubblicitari e culminare, infine, con la forzata partecipazione del vampiro-scrittore ad un convegno letterario, culminante in paradossali e divertentissimi colpi di scena. Così come è narrato, tutto potrebbe svolgersi in una normale realtà, sennonché la natura di Lucern e le sue "strane" necessità finiscono con lo sconvolgere e stravolgere la vita di chi viene messo a corrente del suo segreto. Originale l'origine della razza vampirica così come è stata immaginata dall'autrice: essa deriva dall'inoculazione nel sangue di un virus (i cosiddetti naniti) scoperto grazie ad una combinazione di nanotecnologia e microbiologia realizzata da uno scienziato atlantideo poco prima della scomparsa dell'omonimo continente.

  • User Icon

    LadyAileen

    17/06/2011 22:46:08

    Bianco, celibe e vampiro è sicuramente il primo in ordine di pubblicazione della serie Argeneau ma forse sarebbe preferibile leggerlo dopo i due libri dedicati ai fratelli di Lucern che in questo volume sono già legati sentimentalmente (le loro storie sono state raccontate in volumi pubblicati successivamente). Comunque, sono romanzi che si leggono benissimo singolarmente. Una lettura leggera, ironica e stravagante ma perfetta per chi non sa cosa leggere sotto l'ombrellone o è stanco di letture troppo impegnative. Non ho riso a creapapelle (salvo per quell'unica scena del ballo) ma di sicuro diverte. Proprio per il suo genere umoristico, alcuni aspetti possono sembrare assurdi e poco credibili come il fatto che la protagonista femminile accetti immediatamente e senza problemi l'esistenza dei vampiri. Il vampiro, pur mantenendo alcune caratteristiche riconducibili alla visione classica, ha comunque delle origini del tutto nuove e inaspettate (avete sentito parlare dei nanociti?). Forse l'unica pecca è che avrei approdondito di più questa spiegazione delle origini ma non conoscendo il contenuto degli altri libri resto nel dubbio. I punti di vista sono due (Lucern e Kate), una trama lineare, personaggi senza pretese e con un'ambientazione che piacerà molto agli amanti dei libri (soprattutto gli appassionati di Romance in quanto parte del romanzo è ambientato proprio durante la più famosa convention d'America dedicata al Romance) Un romanzo che mescola sapientemente vari generi: romance, urban fantasy e umorismo. Perfetto anche per chi non ha mai letto storie di vampiri.

  • User Icon

    Pride

    30/05/2011 17:59:50

    Libro comico con schizzi di romanticità...lettura piacevole sia per l'originalità di come sono presentati i vampiri sia per la spassosa descrizione dei personaggi..il misogino e la testarda! Da leggere per passare qualche ora in armoniosa risata

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione