La biblioteca perduta dell'alchimista

Marcello Simoni

Editore: Newton Compton
Collana: Gli insuperabili
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
In commercio dal: 20 febbraio 2014
Pagine: 320 p.
  • EAN: 9788854165717
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Quali misteri nasconde il Turba philosophorum, il libro segreto degli alchimisti? È la primavera del 1227 e la regina di Castiglia è scomparsa in modo misterioso. Strane voci corrono per il regno e alcuni parlano di un intervento del Maligno. L'unico in grado di risolvere l'enigma è Ignazio da Toledo, grande conoscitore dei luoghi e delle genti grazie ai suoi numerosi viaggi tra Oriente e Occidente e alla sua capacità di risolvere arcani e antichi misteri. A Cordoba, dove Ignazio viene convocato, incontra un vecchio magister che gli parla di un libro che tutti stanno cercando e che potrebbe dargli indizi sull'accaduto. Ma il giorno dopo verrà trovato morto avvelenato. Le ricerche del mercante di reliquie partono subito fino al rinvenimento del mitico Turba philosophorum, un manoscritto attribuito a un discepolo di Pitagora, che conserva l'espediente alchemico più ambito al mondo: la formula per violare la natura degli elementi. L'incontro poi con una monaca e con un uomo considerato da tutti un posseduto, ma in verità affetto da saturnismo, indirizzeranno Ignazio verso il castello di Airagne e dal suo misterioso signore, il Conte di Nigredo. Qui è custodito un terribile segreto, ma non sarà facile mettersi in salvo dopo averlo scoperto...

€ 5,02

€ 5,90

Risparmi € 0,88 (15%)

Venduto e spedito da IBS

5 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Antonio C.

    17/09/2018 18:46:34

    Giallo di ambientazione storica, curato nei particolari e nelle descrizioni di personaggi ed eventi dell'epoca. La trama non è esaltante, anche se si lascia leggere con piacere. Consigliato a chi vuole godersi un buon libro giallo e scoprire di più sul medioevo.

  • User Icon

    Jessica

    09/08/2018 16:09:14

    Lettura scorrevole, mi ha tenuto abbastanza incollata alle pagine. Non da farci le nottate però. Lo trovo un buon libro, non eccelso, ma buono. Si tratta di una trilogia ma i 3 libri possono essere letti senza rimanere con il punto interrogativo; su ognuno vi è la parola fine.

  • User Icon

    Daniela

    14/09/2014 14:20:22

    Stile sciolto e ineccepibile, intreccio ben congeniato e personaggi che rivestono il loro ruolo con spessore, danno vita ad un romanzo avvincente, quindi consigliato agli amanti del genere. Il mio punteggio pero', non e' alto semplicemente perche' trovo che questo filone, ultimamente, sia stato sfruttato un po' troppo, e quindi per l'ennesima volta mi sono trovata a leggere le peripezie di un viaggio intrapreso alla ricerca di un documento unico ed essenziale per svelare un mistero. Sono fiduciosa e rimango in attesa di qualcosa che mi stupisca veramente !

  • User Icon

    francesca

    11/09/2014 13:12:14

    una storia affascinante che tiene sul filo dell'attesa fino alla fine, con imprevisti colpi di scena che svelano il mistero solo nelle ultime pagine del racconto. Lettura scorrevole

  • User Icon

    Elena

    06/01/2014 19:10:48

    Secondo me la trama è più complessa e un po' meno coinvolgente rispetto a "Il mercante di libri maledetti", ma comunque Simoni resta un bravo scrittore e Ignazio da Toledo un personaggio molto affascinante...

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione