Il bilancio di esercizio delle imprese di assicurazione. Profili giuridici

Emilio Pezone

Anno edizione: 2005
In commercio dal: 28 febbraio 2006
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: 256 p., Brossura
  • EAN: 9788849511383
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 24,00

Venduto e spedito da IBS

24 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

La monografia, colmando una lacuna degli studi giuridici, si propone di dare un contributo allo studio di un tema particolarmente complesso e inesplorato del diritto commerciale, rappresentato dal bilancio delle imprese di assicurazione. La ricerca è partita dallo studio del rapporto, nel tempo, tra contratto e impresa di assicurazione, posto che contratto e impresa costituiscono l'oggetto della rappresentazione contenuta nel bilancio di esercizio della impresa di assicurazione. Dall'analisi delle caratteristiche dell'attività di assicurazione svolta nella prima parte del lavoro, l'autore trae spunto per studiare la disciplina del bilancio di esercizio delle imprese di assicurazione, anche nei suoi profili evolutivi, perché il bilancio di esercizio costituisce la rappresentazione patrimoniale, economica e finanziaria dell'attività assicurativa. In tale prospettiva la ricerca ha analizzato, in particolare, il principio c.d. di anticipazione, il principio c.d. di realizzazione, le problematiche relative alle riserve tecniche e agli investimenti, le problematiche connesse alla rappresentazione in bilancio delle attività di c.d. fin-assicurazione.