La bomba di come Pierre Maudlin scoprì la storia

Israel Rosenfeld,Fiammetta Ghedini

Editore: Effequ
Collana: Illustri
Anno edizione: 2015
In commercio dal: 10 giugno 2015
Pagine: 192 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788898837144
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Che ne è stato del dente cariato di Hitler con cui la tecnica tedesca voleva costruire l'atomica per far vincere alla Germania la Seconda Guerra Mondiale? La risposta forse la conosce Pierre Maudlin, stimato medico che vive in un villaggio francese non lontano da Ginevra, per caso venuto in possesso di alcuni dattiloscritti segreti che risalgono ai tempi del Conflitto. All'epoca infatti, per scoprire a che stadio fosse il progetto atomico nazista, gli Alleati avevano arrestato i dieci più importanti scienziati tedeschi, tra cui Heisenberg e Hahn, portandoli in segreto a Farm Hall, una casa di campagna vicino Cambridge. Quarant'anni dopo, alcuni studiosi venuti a conoscenza delle registrazioni effettuate a Farm Hall hanno fatto pressione sul governo britannico affinché rendesse pubbliche le trascrizioni: ma le registrazioni originali, secondo le autorità, sono andate distrutte. Adesso Maudlin, uomo controverso che "da sempre ha nutrito un insolito interesse per la violenza", deve fare i conti con i suoi segreti, fino a compiere gesti estremi e inspiegabili. Tutto in nome di quei documenti segreti che si è ritrovato tra le mani.

€ 12,66

€ 14,90

Risparmi € 2,24 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:

€ 8,05

€ 14,90

Usato di Libraccio.it venduto da IBS