Bon voyage di Jean-Paul Rappeneau - DVD

Bon voyage

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Francia
Anno: 2003
Supporto: DVD

€ 3,90

Punti Premium: 4

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Nel giugno 1940 all'hotel Splendid di Bordeaux sono riuniti ministri, giornalisti, alto borghesi, belle donne e spie di tutti i generi. Un giovane scrittore, Frederic, si troverà a scegliere tra una celebre attrice e una studiosa passionale, tra politici e teppisti, tra la spensieratezza e l'età adulta. Il giovane insieme alla bellissima Camille deciderà di aiutare uno scienziato, le cui scoperte potrebbero condurre i tedeschi alla costruzione di armi atomiche, a scappare dalla Francia.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Produzione: 01 - Home Entertainment, 2006
  • Distribuzione: Videodelta
  • Durata: 114 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Francese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti; Francese
  • Area2
  • Isabelle Adjani Cover

    Attrice francese. Padre algerino e madre tedesca, grande talento naturale, senza aver seguito corsi di recitazione regolari entra a diciassette anni alla Comédie-Française, interpretando, fra l’altro, la parte di Agnese in La scuola delle mogli di Molière. Sul grande schermo esordisce con Lo schiaffo (1974) di C. Pinoteau, che le apre le porte del cinema d’autore. Lavora poi per R. Polanski (L’inquilino del terzo piano, 1976), W. Herzog (Nosferatu, il principe della notte, 1979), e nel 1981 conquista la Palma d’oro come migliore attrice protagonista a Cannes per le sue prove in Possession di A. Zulawski e Quartet di J. Ivory. La sua interpretazione migliore è però merito di F. Truffaut, come protagonista di Adele H., una storia d’amore (1975), che costituisce il suo trampolino di lancio (e... Approfondisci
  • Virginie Ledoyen Cover

    Nome d'arte di V. Fernandez, attrice francese. Viso sbarazzino e fascino misterioso, è una delle più interessanti attrici francesi della nuova generazione. Il suo primo ruolo di rilievo è in Il ladro di ragazzi (1991) di C. de Chalonge, ma il successo arriva nel 1994 con L’eau froide di O. Assayas. Dopo Il buio nella mente (1995) di C. Chabrol, intraprende anche la carriera di fotomodella e nel 2000 è a fianco di L. DiCaprio in The Beach di D. Boyle. La definitiva consacrazione giunge nel 2002, quando lavora con le più grandi attrici sue connazionali (tra cui C. Deneuve e F. Ardant) in Otto donne e un mistero di F. Ozon. L’anno dopo è una passionale partigiana nella leziosa commedia storica di J.P. Rappenau Bon voyage e nel 2007 è accanto a S. Accorsi nel romantico Solo un bacio per favore... Approfondisci
Note legali