Boris Godunov - CD Audio di Modest Petrovich Mussorgsky

Boris Godunov

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 3
Etichetta: Opera d'Oro
Data di pubblicazione: 24 settembre 2002
  • EAN: 0723723377128

€ 16,90

Punti Premium: 17

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Disco 1
1
Borg, Kim - Boris Godunov (Oper In 4 Akten) (Gesam
2
Nu, Shtozh Vy? (1. Akt)
3
Na Kovo Ty Nas Pokidaesh
4
Pravoslavnye! Nye Umolin Boyarin
5
Slava Tebye, Tvortsu Vsevyshnemu
6
Yeshcho Odno Posledneye Skazanye - Bozhe Krepky, P
7
Da Zdravstvuet Tsar Boris Feodorovich!
8
Skorbit Dusha
9
Slava! Slava! Slava!
10
Poimala Ya Seleznya
11
Ty Potesh Meny - Shtozh Ty Prizadumalsya, Tovarish
12
Kak Vo Gorode Bylo Vo Kazani
13
Chtozh Ty Ne Pdtyagivaesh?
14
Startsy Smirennye, Inoki Chestnye - Chto Ty Na Men
Disco 2
1
Gdye Ty, Zhenikh Moy? - Au! Polno, Tsaryevna, Golu
2
Skasochka Pro To I Syo
3
Chevo? Al Lyuty Zvyer Nasedku Vspolohnul?
4
Dostig Ya Vyshev Vlasti
5
Ty Zachem? - A, Preslavniy Vitiya
6
V Ugliche, V Sobore, Pred Vsem Narodom
7
Uf, Tyazhelo!
8
Na Visle Lazurnoi, Pod Ivoi Tenistoi - Dovol'No! K
9
Skuchno Marinye, Ah, Kak Skuchno-T!
10
Ah, Eto Ty, Moy Otyets! - Rechyu Lyubovnoyu, Nyezh
11
V Polnoch...V Sadu...U Fontana
12
Vashey Strasti Y Nye Veryu, Panye
13
Dimitriy! Tsaryevich - O Tsarevich, Umolyayu
Disco 3
1
Vali Siuda! - Ne Sokol Letit Po Podnebesiu (4. Akt
2
Myesyats Yedet
3
Solntse, Luna Pomerknuli
4
Gospodi, Gospodi
5
Pesnia Yurodivogo
6
Introduktsiya
7
Ya Sozval Vas, Boyare
8
Smirenny Inok
9
Tsaryevicha Skorey - Psoshchai Moi Syn
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Modest Petrovich Mussorgsky Cover

    Compositore russo. Gli anni di formazione. Trascorse i primi anni tra i contadini di suo padre, che era un proprietario terriero, e sin dall'infanzia fu molto sensibile ai racconti leggendari e ai canti popolari. Aiutato da una vecchia signora tedesca, che gli impartì le prime lezioni di musica, a nove anni suonava già, in una festa familiare, alcuni Notturni di John Field. Tuttavia il padre aveva deciso di destinarlo alla carriera militare: a tredici anni M. entrò così nella scuola dei cadetti di Pietroburgo; ma poté continuare ugualmente gli studi musicali, prendendo lezioni di pianoforte da A. Herke. Nel 1852 compose una Polka per i camerati della Scuola degli alfieri della guardia, presso la quale era passato; gli studi con Herke proseguirono parallelamente a quelli di tedesco, di latino,... Approfondisci
Note legali