€ 9,99

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Vale

    14/12/2015 18:23:49

    Hilary Swank ha davvero meritato l'Oscar per questo film. Non ho ovviamente mai conosciuto la ragazza che impersona, ma è un'interpretazione davvero convincente e coinvolgente. Trovo invece vergognoso che questo film sia vietato ai minori di 18 anni. Io lo farei vedere in tutte le scuole superiori per evitare che i ragazzi di oggi diventino i mostri di domani, in nome di un odio che ha le sue fondamenta solo nell'ignoranza. Lo proporrei anche per far capire che, finché non va a ledere i diritti di un altro, una persona ha il diritto di vivere secondo quella che è la sua natura e di essere valutata come individuo, senza doversi sentire giudicata o minacciata a causa delle sue tendenze sessuali. Lo consiglio a tutti gli appassionati del genere e a chi non ha paura di aprire la mente alla realtà.

  • User Icon

    Liz

    14/01/2008 18:19:46

    l'ho visto una sola volta, non credo avrò il coraggio di vederlo ancora. Ciò non toglie che trovo che sia un capolavoro,e Kilary Swank dimostra di essere un'attrice superba

  • User Icon

    roberto

    30/09/2005 00:14:13

    il film è bellissimo,e ciò è insindacabile, nessun aspetto della storia viene ridicolizzato (come qualcuno ha scritto),i contenuti sono plausibili,non c'è niente di cosi strano in ciò che si racconta,esistono diverse realtà per quanto queste possano sembrare troppo crude e pertanto quasi utopiche, quindi niente di ridicolo... il film è toccante e hilary è a dir poco spettacolare,a tal proposito vi consiglio Million Dollar Baby

  • User Icon

    Lisa

    05/09/2005 21:13:30

    Quello che lascia senza parole è il fatto che sia una storia vera...una storia così intensa, così dura e dolorosa...spettacolare come sempre la Swank. Un film che lascia un segno indelebile

  • User Icon

    luca

    03/09/2005 10:42:49

    film molto commovente ma, che non riesce sempre a concludere gli obbiettivi previsti sull'argomento. ottima la protagonista, giustamente premiata con un oscar. rimane comunque un film da vedere nonostante tutta la sua crudezza.

  • User Icon

    swelzer

    12/06/2005 18:00:48

    Un film di cui mi sfugge l'intento della regista. Già, perchè è donna. Capisco abbia voluto trattare il tema della crisi d'identità sessuale e di conseguenza della non accettazione della diversità (da parte propria, come fa la brava Hilary Swank che continua a nasconderlo/nasconderselo; e da parte altrui, vedi tutti gli altri attori). Ma c'è modo e modo di rappresentare un tema che comunque comporta aspetti delicati e che qui viene ridicolizzato (non volutamente grazie al cielo!) da una trama fin troppo prevedibile e scontata. Di questo film mi resterà solo la bellezza di Chloe Sevigny. Per il resto, davvero, c'è una drammatizzazione gratuita della vicenda, che di per sè sarebbe già stata drammatica vista la situazione di alterazione attitudinale della propria sessualità, la quale è costretta a relazionarsi per forza di cose con un mondo ostico e medievale.

  • User Icon

    mas

    13/02/2004 05:11:52

    No visto il film a 19 anni dopo la mia prima storia,sono rimasta scoinvolta,non facevo che ripensarci.Dopo una settimana buona l'ho metabolizzato.Lo tengo dentro.Forse stupido dire che sia il mio film preferito,ma è quello che più mi ha toccato.Che sia una storia vera, è semplicemente tragico. Vale la pena vederlo e consigliarlo.

  • User Icon

    claudia

    07/03/2003 21:44:47

    Un film dai toni toccanti. Ottima interpretazione della protagonista che in mondo impregnato di squallore violento, restituisce all'amore e alla propria personalità la giusta direzione...

  • User Icon

    Russell

    25/05/2002 14:04:58

    Doloroso ma bellissimo!!!

  • User Icon

    rosi

    28/02/2002 16:17:38

    In questo film c'è tutto lo strazio della diversità portata fino al suo limite estremo. C'è il dramma dell'intolleranza che sfocia nella violenza e dell'ignoranza che genera sofferenza in chi ha solo un unico innocuo desiderio: poter essere se stesso ed esprimere liberamente il proprio amore. Purtroppo siamo ancora lontani dalla libertà vera dell'individuo e dal rispetto reale di diritti di ognuno. Film educativo, molto coinvolgente. Fantastica Hilary Swank che ha vinto meritatamente l'oscar come miglior attrice protagonista.

  • User Icon

    Miki

    10/05/2001 12:38:15

    Concordo con Alessia. Un film molto bello da cui ognuno di noi dovrebbe prendere spunto per capire che l'unica cosa importante nella vita è: VIVERE, e per fare questo dobbiamo sempre essere noi stessi, anche quando tutto il mondo ce lo vuole impedire

  • User Icon

    alessia

    21/03/2001 00:15:48

    E'un gran film che ti penetra sotto la pelle:lascia il segno....e' un insieme di angoscia e coraggio...vai per la tua strada e non lasciare mai che qualcuno ti dica cosa essere....la vita e' ..."stata" ed e' gia' troppo tardi quando te ne accorgi:scusate se ho divagato. un abbraccio Alessia

Vedi tutte le 12 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione

2000 - Golden Globe Miglior Attrice - Dramma Swank Hilary
1999 - Oscar [Academy Awards] Miglior Attrice Swank Hilary

  • Produzione: 20th Century Fox Home Entertainment, 2002
  • Distribuzione: Warner Home Video
  • Durata: 114 min
  • Lingua audio: Inglese (Dolby Digital 5.1);Italiano (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Inglese
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • Contenuti: commenti tecnici; cortometraggio; trailers