Break Stuff

Artisti: Vijay Iyer
Supporto: Vinile LP
Numero dischi: 2
Etichetta: Ecm
Data di pubblicazione: 8 aprile 2015
  • EAN: 0602547243041
pagabile con 18App

Articolo acquistabile con 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 37,50

Venduto e spedito da IBS

38 punti Premium

Disponibile in 4 gg lavorativi

Quantità:
Cosa ne pensi di questo prodotto?
PER TE 5€ DI BUONO ACQUISTO
con la promo Scrivi 5 recensioni valida fino al 23/09/2018
Scopri di più
Descrizione

ECM Audiophile vinyl pressing - Free mp3 download incl.
"Break Stuff" è quel che accade dopo che gli elementi formali sono stati definiti.Vijay Iyer definisce il break, l’interruzione,"un intervallo di tempo in cui agire. E' la base per breakdown, breakbeat, e break dancing…può essere il momento in cui tutto nasce".Alcuni brani sono nati dalle rotture di altre costruzioni di Iyer.Altri vengono da una suite premiata al Museum of Modern Art di New York, altri ancora da Open City,una collaborazione insieme allo scrittore Teju Cole e ad un large ensemble. Qualunque ambito toccato dal trio è sottoposto ad una ricomposizione ricca di energia. “Hood” è un tributo a Robert Hood, figura pionieristica della tecno di Detroit. Su “Work”, Vijay rende omaggio “al suo eroe numero uno”, Thelonious Monk. “Countdown” riconsidera il brano di Coltrane all’interno di un quadro ritmico ispirato alla musica dell’Africa occidentale. “Mystery Woman” è guidata da impulsi che evocano percussioni dell’India del sud. Il gruppo ha sviluppato una forte identità musicale ponendo l’accento su quello che Iyer chiama « co-costruire »,esplorando le diverse dinamiche del suonare insieme, ma anche momenti in solo, come quando Iyer suona “Blood Count” di Billy Strayhorn."Break Stuff" è stato registrato nel giugno del 2014 negli Avatar Studio di New York e prodotto da Manfred Eicher.Questo album segue al disco di musica da camera "Mutations" ed al progetto musicale e al film "Radhe radhe: Rites of Holi".