The Broken Man - Vinile LP di Matt Elliott

The Broken Man

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Matt Elliott
Supporto: Vinile LP
Numero supporti: 1
Etichetta: Ici d'Ailleurs
Data di pubblicazione: 7 febbraio 2012
  • EAN: 3700398707501

€ 30,20

Punti Premium: 30

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

La Trilogia “Songs” (Drinking, Failing & Howling) è terminata, con “The Broken Man”, l’album piùdelicato mai realizzato dall’artista, si apre un nuovo capitolo nella carriera di Matt Elliott. Il fragoredella rabbia non si è certo placato, anzi, in questo nuovo lavoro apre la strada a melodie fragili eda un approccio più ingegnoso all’intensità in cui immergere l’ascoltatore. Ideale sarebbe ascoltarlonella completa oscurità così da non avere distrazioni e scoprire la speranza nascosta in profonditànei suoni di chitarre, voci, cori, campane, trombe eteree, ululare di lupi, nella sincerità dellamusica. Ispirata dai fantasmi della musica folk europea, la voce appare rassegnata ma sempreespressiva. Alla continua ricerca di novità, Elliott collabora con Katia Labeque che interpreta l’epicobrano centrale, vera e propria spina dorsale dell’album 'If Anyone Ever Tells Me That it is Better toHave Loved and Lost Than to Have Never Loved At All I Will Stab Them in the Face'. Dasegnalare anche l’altro brano epico dell’album, 'Dust Flesh and Bones', forse uno dei più belli ecommoventi mai scritti da Elliott, semplice nella forma ma dalle abissali profondità emotive. “TheBroken Man” è un album che si svela gradualmente dopo molti ascolti, e ad ogni nuovo ascoltonuove profondità vengono svelate prima che si possa apprezzare il panorama nella suacompletezza! Mixato da Yann Tiersen “The Broken Man” è ponte ideale tra il lato acustico di“Songs” e le atmosfere eteree ed elettroniche del progetto Third Eye Foundation, naturale bilanciadell’universo musicale di Matt Elliott.
Disco 1
1
Oh How We Fell
2
Please Please Please
3
Dust Flesh and Bones
4
How to Kill a Rose
5
If Anyone Tells Me
6
This Is for
7
The Pain That's Yet to Come
Note legali