Traduttore: A. Valli
Editore: Armenia
Collana: Miti senza tempo
Anno edizione: 2012
In commercio dal: 15 marzo 2012
Pagine: 251 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788834427965
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Descrizione
Le missioni spaziali hanno segnato una delle tappe più esaltanti della storia dell'umanità, ma è tutto vero quello che ci hanno raccontato? E, soprattutto, ci hanno detto tutto? La NASA, l'ente spaziale statunitense fondato nel 1959, ha svolto un ruolo di primo piano nella conquista dello spazio, sfociato nelle missioni Apollo sulla Luna, nel lancio della stazione orbitale Skylab e degli space shuttle. Sennonché, dietro l'ufficialità, serpeggiano i dubbi, si agitano le inquietudini e i sospetti di inganni e di insabbiamenti. L'autore, scrittore e giornalista britannico, in particolare si sofferma su una serie di argomenti che hanno suscitato grande interesse nell'opinione pubblica. Gli sbarchi sulla Luna del 1969 e 1972 sono mai avvenuti? O si trattò solo di una montatura propagandistica per dimostrare la superiorità tecnologica degli Stati Uniti sull'URSS? Qual è stato il ruolo della NASA in tutta la vicenda della cosiddetta "Sfinge marziana"? Per non parlare delle censure: che dire, ad esempio, dei commenti di un noto astronauta a proposito degli incontri ravvicinati con gli UFO e del supposti contatti con gli ET?

€ 8,00

€ 16,00

Risparmi € 8,00 (50%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 16,00 €)