Categorie

Kimberly McCreight

Traduttore: F. Toticchi
Editore: Nord
Collana: Narrativa Nord
Anno edizione: 2015
Pagine: 398 p. , Rilegato
  • EAN: 9788842926450

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Giuly

    19/11/2016 14.38.41

    Dopo "La verità di Amelia" un altro thriller di pregevole fattura, forse ancor più incalzante e adrenalinico. La McCreight si sta rivelando un'autrice assolutamente straordinaria, con una capacità fuori dal comune di tenere alta la tensione. L'ho divorato in due giorni: proprio non riuscivo a staccarmene!

  • User Icon

    Patty

    11/06/2016 09.52.38

    Già il primo libro di quest'autrice mi era piaciuto moltissimo ed anche questo è meraviglioso. Una lettura coinvolgente, si sente il bisogno fisico di scoprire come va avanti la storia!

  • User Icon

    valentina

    28/05/2016 16.14.02

    Storia bellissima scritta molto bene, e ti coinvolgevano i personaggi dove ognuno nascondeva un segreto. A mio parere doveva essere approfondita di più sulla gravidanza; che mi lasciata un per perplessa.

  • User Icon

    Isa

    29/04/2016 14.34.07

    "Mi sei mancata stasera." le dissi. Non bisognava dire quelle cose ai bambini, anche se non so dove l'avessi sentito. Ma non importava, perche' a volte dire la verità e' piu' importante che dire la cosa giusta." ...io pero' avrei detto il contrario.

  • User Icon

    Sara

    29/01/2016 16.49.41

    Anche questa volta la McCreight è riuscita a coinvolgermi nelle sue pagine....buona caratterizzazione dei personaggi, bellissima ambientazione, ottimi profili psicologici dei personaggi e ottimi intrecci.....unico neo, come già stato detto, è stata la descrizione della scena del parto e un pò di perplessità sulla gravidanza nascosta...ma a parte questo è un ottimo libro, si fa leggere tutto d'un fiato. E io non posso far altro che complimentarmi ancora una volta con l'autrice!

  • User Icon

    Pupottina

    30/11/2015 15.36.33

    È un giallo psicologico, profondo e inquietante, che affronta ottimamente la complessità dei rapporti familiari col ritmo serrato di un thriller.

  • User Icon

    paola

    25/11/2015 13.56.37

    stavolta l'autrice ,che col primo libro aveva incantato, non riesce a raggiungere l'attenzione nella lettura, noioso e poco coinvolgente, peccato!!

  • User Icon

    Mia

    25/11/2015 11.41.04

    Secondo romanzo di Kimberly McCreight che si riconferma un'ottima autrice a mio parere. Il romanzo è scritto bene, fluido , scorrevole, la vicenda inizia a colpire dalle prime pagine e ci si interessa subito ai vari personaggi. Non ho dato 5 stelline per un unico motivo. Mi ha lasciata un po' perplessa la scena del parto, decisamente surreale e poco realistica. Nel complesso però è stata una bella lettura, spero che nei prossimi romanzi ci siano più approfondimenti sui personaggi.

Vedi tutte le 8 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione