Le bugie degli altri

Kimberly McCreight

Traduttore: F. Toticchi
Editore: TEA
Anno edizione: 2017
Formato: Tascabile
Pagine: 398 p., Brossura
  • EAN: 9788850246540
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Non ce la faccio.Quando supera il nastro giallo della polizia, Molly Anderson cerca di prepararsi a ciò che si troverà davanti agli occhi: il corpo di un bambino appena nato, abbandonato nei boschi che circondano la cittadina di Ridergale, nel New Jersey. Non ce la faccio, si ripete, cercando di scacciare dalla mente le immagini di una tragedia che continua a tormentarla. Tuttavia il suo ruolo di giornalista le impone di mettere da parte i sentimenti personali e osservare i fatti con freddo distacco. Non accade spesso che Ridergale sia coinvolta in un caso di cronaca nera, e questa è l'occasione che lei aspettava da tempo. Perciò si getta a capofitto nel lavoro e, durante le ricerche, s'imbatte in un articolo di vent'anni prima, riguardante un ragazzo morto nel luogo esatto in cui è stato scoperto il neonato. Convinta che non si tratti di una coincidenza, Molly decide di indagare, tuttavia ben presto si renderà conto che riportare alla luce quella vecchia storia è come spargere sale su una ferita aperta nel cuore della cittadina. Perché lei non è l'unica a convivere con un passato doloroso. E alcuni nascondono segreti molto pericolosi...

€ 8,50

€ 10,00

Risparmi € 1,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 10,00 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Laura

    30/07/2018 11:57:37

    Un thriller originale, coinvolgente, adrenalinico e pieno di sorprese. Una trama ben congegnata. Bella l'idea di raccontare tramite i vari punti di vista di diversi personaggi. Mi è piaciuto più del precedente.

  • User Icon

    Giuly

    19/11/2016 14:38:41

    Dopo "La verità di Amelia" un altro thriller di pregevole fattura, forse ancor più incalzante e adrenalinico. La McCreight si sta rivelando un'autrice assolutamente straordinaria, con una capacità fuori dal comune di tenere alta la tensione. L'ho divorato in due giorni: proprio non riuscivo a staccarmene!

  • User Icon

    Patty

    11/06/2016 09:52:38

    Già il primo libro di quest'autrice mi era piaciuto moltissimo ed anche questo è meraviglioso. Una lettura coinvolgente, si sente il bisogno fisico di scoprire come va avanti la storia!

  • User Icon

    valentina

    28/05/2016 16:14:02

    Storia bellissima scritta molto bene, e ti coinvolgevano i personaggi dove ognuno nascondeva un segreto. A mio parere doveva essere approfondita di più sulla gravidanza; che mi lasciata un per perplessa.

  • User Icon

    Isa

    29/04/2016 14:34:07

    "Mi sei mancata stasera." le dissi. Non bisognava dire quelle cose ai bambini, anche se non so dove l'avessi sentito. Ma non importava, perche' a volte dire la verità e' piu' importante che dire la cosa giusta." ...io pero' avrei detto il contrario.

  • User Icon

    Sara

    29/01/2016 16:49:41

    Anche questa volta la McCreight è riuscita a coinvolgermi nelle sue pagine....buona caratterizzazione dei personaggi, bellissima ambientazione, ottimi profili psicologici dei personaggi e ottimi intrecci.....unico neo, come già stato detto, è stata la descrizione della scena del parto e un pò di perplessità sulla gravidanza nascosta...ma a parte questo è un ottimo libro, si fa leggere tutto d'un fiato. E io non posso far altro che complimentarmi ancora una volta con l'autrice!

  • User Icon

    Pupottina

    30/11/2015 15:36:33

    È un giallo psicologico, profondo e inquietante, che affronta ottimamente la complessità dei rapporti familiari col ritmo serrato di un thriller.

  • User Icon

    paola

    25/11/2015 13:56:37

    stavolta l'autrice ,che col primo libro aveva incantato, non riesce a raggiungere l'attenzione nella lettura, noioso e poco coinvolgente, peccato!!

  • User Icon

    Mia

    25/11/2015 11:41:04

    Secondo romanzo di Kimberly McCreight che si riconferma un'ottima autrice a mio parere. Il romanzo è scritto bene, fluido , scorrevole, la vicenda inizia a colpire dalle prime pagine e ci si interessa subito ai vari personaggi. Non ho dato 5 stelline per un unico motivo. Mi ha lasciata un po' perplessa la scena del parto, decisamente surreale e poco realistica. Nel complesso però è stata una bella lettura, spero che nei prossimi romanzi ci siano più approfondimenti sui personaggi.

Vedi tutte le 9 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione